Non ha le velocità del felino in carne ed ossa, infatti zompetta a poco più di 20 km/h. Eppure, il robot del Mit è in grado di muoversi saltellando e trovando la strada in autonomia. Le potenzialità di questa tecnologia sono infinite: dall’assistenza alle forze armate al soccorso in caso di disastro naturale. Tutto questo sarà a disposizione entro pochi anni, quando la tecnologia sarà matura. Intanto, però, godiamoci le immagini del robottino che “pascola” su un campo da football.