Notion rende la casa intelligente

Notion è un sensore multifunzione piccolo e incredibilmente intelligente che può essere posizionato ovunque e aiutarti a conoscere di più rispetto a quanto sta avvenendo a casa tua.
Si tratta di un sistema intelligente per la casa che rende la casa intelligente. È appena stato protagonista di una campagna di raccolta fondi di grande successo su Kickstarter. Il sistema Notion incorpora 8 diverse potenti abilità in un unico piccolo sensore.

Le novità rispetto agli altri sistemi

Il sensore infatti è in grado di rilevare accelerazione, perdite d’acqua, suono, variazioni di temperatura, luce, orientamento, frequenza naturale e prossimità. Questo è innovativo rispetto ad altri sistemi di sorveglianza o di casa intelligente che si limitano ad avvisare se viene aperta la porta o se viene rotto un vetro.
Il sistema Notion è composto da un hub e da un sensore. L’hub in realtà è una piccola centralina che rimane in contatto con tutti i sensori facendoli entrare in internet con il wi-fi. Oltre a hub e sensori c’è anche l’app dedicata. L’hub ha una batteria in caso venisse a mancare la corrente.

Tutte le funzioni per cui Notion è innovativo rispetto ai sistemi precedenti
Tutte le funzioni per cui Notion è innovativo rispetto ai sistemi precedenti

Un esempio per capire la portata del piccolo oggetto

Un sensore piazzato su una porta è in grado di rilevare e comunicare:

  • se qualcuno bussa alla porta
  • se la porta viene aperta e se ad aprirla sei stato tu, un familiare o qualcun altro
  • se non viene chiusa
  • la temperatura dell’ambiente su cui si affaccia la porta
  • se una luce in quella stanza è accesa o spenta da troppo tempo
  • se l’allarme anti fumo smette di funzionare.

Si tratta di un sistema intelligente perché invia solo gli avvisi davvero rilevanti su quanto sta avvenendo a casa, apprende nel tempo le tue abitudini. Quindi si ha la possibilità di ricevere solo ed esclusivamente informazioni importanti di cui si ha realmente bisogno e di cui è opportuno essere messi a conoscenza. Ovviamente è possibile cambiare diversi settaggi e il messaggio di allarme può essere inviato a gruppi invece che ad una singola persona.

La comunicazione avviene attraverso un’app

Il sistema comunica attraverso un’app su piattaforme iOS e Android che avvisa solo quando necessario. Come ad esempio se la porta di casa viene aperta da un visitatore non gradito, se si rompe il frigorifero, se c’è una perdita d’acqua in cantina mentre sei in vacanza. Ma anche se l’armadietto dei liquori viene aperta in vostra assenza, se sono state lasciate le luci accese o quando la lavatrice ha finito il lavaggio.

Alcuni esempi applicativi del sensore Notion
Alcuni esempi applicativi del sensore Notion

In pratica permette di essere presenti a casa anche quando non si è a casa. Il prodotto dovrebbe arrivare ai sostenitori della campagna nel luglio 2015.