Non è da sottovalutare il passaggio dai pneumatici invernali ai pneumatici estivi o per le quattro stagioni sia per ragioni di rispetto delle regole per evitare multe, ma soprattutto per la sicurezza. Il termine scadeva il 15 Aprile, ma l’ultimissima data utile è il 15 Maggio. Perchè importante fare la scelta giusta? Montare le gomme giuste permette di ridurre i consumi, anche quelli di carburante, e di garantire una maggiore sicurezza alla guida. La scelta dei migliori pneumatici estivi è allora decisiva e, rispetto al recente passato, viene facilitata dalla presenza di comparatori online e delle recensioni dei portali specializzati. Individuare allora la soluzione più adatta ovvero quella più conveniente nel rapporto tra prezzo e qualità.

Ci sono ad esempio i test dei tedeschi di AutoBild a fornire un primi utile orientamento su 51 differenti modelli di pneumatici in misura 195/65 R15 91V. Il consiglio del portale va su Hankook Ventus Prime, le cui gomme sono considerate un gradino più in su rispetto a Continental PremiumContact 5, Falken Ziex ZE310 e Firestone Roadhawk. La classifica si completa con Michelin Energy Saver+ e Pirelli Cinturato P1 Verde. Ma rientrano anche Fulda EcoControl HP e Vredestein Sportrac 5 prima e Infinity Ecosis, Avon ZV7, Cooper Zeon CS8 e Kleber Dynaxer HP3 subito dopo.

Articolo precedenteNubia Z18 mini: smartphone Android economico. Caratteristiche e prezzi
Prossimo articoloGames With Gold: i giochi gratuiti di maggio 2018 per Xbox One e Xbox 360

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome