Christmas-card-Vodafone-Wind
Christmas-card-Vodafone-Wind

Siamo a dicembre e come di consueto gli operatori di telefonia mobile in Italia hanno studiato delle offerte ad hoc per i propri clienti da sfruttare durante le feste natalizie. Un tempo si trattava di pacchetti di SMS e minuti di telefonate, per poter agevolare gli utenti che durante le festività si scambiavano numerosi messaggi d’auguri. Oggi le offerte si concentrano maggiormente su traffico internet e contenuti multimediali. Vediamo dunque quale scegliere, prendendo in analisi la Christmas Card di Vodafone e la Christmas ricarica di Wind.

Le Christmas Card di Vodafonde e Wind

Vodafone ha deciso per la sua Christmas Card 2015 di proporsi in partnership con Netflix, il servizio di streaming di contenuti multimediali recentemente lanciato in Italia. Grazie a questa offerta i clienti potranno avere 4 GB di traffico dati su rete 4G/LTE Vodafone, per quattro settimane e per un massimo di tre rinnovi. In aggiunta si otterranno 3 mesi di abbonamento a Netflix, grazie al quale si potranno visionare film, serie TV, documentari e tanto altro, scelti all’interno di un ampio catalogo, ricco anche di esclusive. I contenuti saranno visualizzatili in HD, su due dispositivi contemporaneamente, a scelta tra PC, smartphone e tablet. Il costo totale della Christmas Card è di 10 euro, è attivabile dai clienti Vodafone abbinandola ad uno dei piani tariffari compatibili oppure da chi passa a Vodafone da altro operatore.

Anche Wind non si è lasciata perdere l’occasione di competere con gli altri operatori nella sfida delle tariffe natalizie. Così, l’operatore che di recente ha chiuso un accordo strategico con Tre Italia, ha lanciato la Christmas ricarica. La promozione è dedicata a chi già cliente e prevede, fino al 10 gennaio 2016, 3GB di traffico su rete dati 4G aggiuntivi per coloro che effettueranno una ricarica di 10 euro presso un qualunque negozio Wind abilitato. Una volta terminato il traffico presente nell’offerta, si potrà utilizzare quello previsto dal piano tariffario già in possesso.

Articoli correlati:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome