Per qualcuno Super Mario Run sui cellulari Android è un salto indietro ai tempi della giovinezza. Per le nuove leve è l’opportunità di mettere mano su un gioco che ha segnato un’epoca. Ma cosa ne pensano gli utenti hanno già oggi scaricato, installato e provato Super Mario Run? Nella grande maggioranza dei casi i commenti sono di segno positivo, ma non si può fare a meno di rilevare come siano in tanti a segnalare problemi e difficoltà a giocare. Commenti e opinioni in queste primissime ore di esperienza di gioco sui device Android (sia smartphone e sia tablet) sembrano piuttosto contrastanti, ma facciamo un passo indietro. Tanto per avere un’idea più precisa, nel sistema di valutazione del Google Play è un fiorire di cinque stelle. Tuttavia non sfugge come il secondo voto assegnato più di frequente è all’opposto quello di una sola stella.

Le ragioni? Sono di due tipi: c’è chi punta l’indice contro alcune scelte degli sviluppatori e chi lamenta la presenza di problemi. In particolare, qualcuno contesta la presunta monotonia ovvero la corsa in automatico di Mario associata alla complicazione di tornare indietro per recuperare le monete. Sono poi diversi i possessori di cellulari meno recenti – come il Nexus 5, il OnePlus X, Xiaomi Mi4, Xiaomi Mi 5, Xiaomi Redmi Pro, Xiaomi Redmi Note 3 Pro, l’Elephone S7, LG G2, il Samsung Galaxy J1 (2016), il Huawei P8 Lite Smart e perfino il Samsung S7 Edge, l’HTC One M8 e l’Asus ZenPad S 8.0 – che segnalano problemi con l’installazione di Super Mario Run o crash all’avvio (si ricorda che è necessario l’equipaggiamento con almeno Android 4.2 o versioni successive) con tanto di comparsa di codice errori (tra cui 804-5100), ma soprattutto a decine contestano il prezzo per accedere alla versione completa dell’app.

I 9,99 euro richiesti dopo pochi minuti di gioco sono ritenuti eccessivi, anche se non sono da mettere in conto acquisti in-app. C’è anche chi osserva come l’assenza della modalità offline pesi molto “poiché la portabilità di questo gioco dovrebbe essere sempre garantita a prescindere dalla connessione“. Per quanto riguarda le modalità del gioco, suddivise nelle tre sezioni Mondi, Sfida e Castello, l’app Super Mario Run è dunque gratuitamente scaricabile e installabile nella versione free e permette di testare tre modalità di gioco: il platform tradizionale con Mario che corre in automatico ma si avvale dell’intervento manuale per effettuare salti.

In base a come viene toccato il display, Mario si muove in modo diverso, eseguirà mosse differenti e raccoglierà monete fino al raggiungimento del traguardo. Poi c’è la modalità gestionale con cui ricostruire il Regno di Toad. Infine sono previste le sfide asincrone con gli altri giocatori.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome