In quanti hanno avuto o stanno tuttora avendo problemi con Netflix. Sia da PC e sia dispositivi mobile, smartphone e tablet, il coro delle lamentele sull’impossibilità ad accedere alla piattaforma di streaming si sta ingrossando. La situazione più comune è il mancato riconoscimento dell’account. Sono coinvolti anche gli utenti italiani che, con l’hashtag #netflixdown, stanno segnalando le difficoltà. Ebbene, non sono passate nell’indifferenza perché Netflix ha riconosciuto l’esistenza del problema e ha assicurato di essere già al lavoro per la sua risoluzione (“It’s true! But not for long! Our tech team is working hard to fix these issues.”). Di conseguenza il suggerimento è di attendere ancora qualche ora – ma sono arrivate le prime segnalazioni del ripristino della situazione originaria – prima di riprovare a fruire del servizio.

Download film e serie TV di Netflix

Siamo insomma davanti a un fenomeno mondiale per vedere film e serie in streaming che è diventato realtà anche in Italia. Ma non tutti sanno che da qualche tempo permette di scaricare in locale la maggior parte dei contenuti, in maniera perfettamente legale. Come fare allora a effettuare il download di film Netflix e serie TV sul PC, anche in alta definizione? Il primo passo per poter scaricare i film o le serie è installare l’app Netflix. Cerchiamola nello Store di Windows. Il file pesa pochissimo e si installa in una manciata di secondi: non c’è possibilità di errore. Una volta installata l’app, facciamo clic su Accedi per inserire le nostre credenziali.

Se non abbiamo un profilo, andiamo sul sito di Netflix, scegliamo un piano e registriamoci. Solo allora potremo entrare. Netflix ci permette di creare più profili, in modo da proporre contenuti adeguati alla persona che lo sta usando. Facciamo clic sul profilo che ci interessa per accedere alla nostra lista di film. Appena entrati con il profilo selezionato, Netflix ci avverte di questa nuova funzionalità e permette di andare direttamente nell’area download. Basta fare clic sulla voce Trova qualcosa da scaricare. L’archivio di Netflix, soprattutto per gli appassionati di serie TV, è sconfinato e in continuo aggiornamento. Tuttavia non tutto è scaricabile e disponibile offline.

Per scaricare le puntate che vogliamo vedere quando siamo senza copertura di rete, basa fare clic sulla freccia che indica il download e attendere. I file sono disponibili solo dall’app di Netflix, perché sono criptati e nascosti. Tra l’altro si registra di recente la partnership tra Netflix e gli operatori telefonici Wind e 3 Italia. Più esattamente, l’offerta Casa 3 include Netflix per tre mesi, oltre al router Wi-Fi WebCube4 e a un dispositivo Google Chromecast, 30 GN di traffico web al costo di 15 euro al mese. A questo pacchetto viene aggiunto Night Free con cui navigare senza limiti gratis dalla mezzanotte sino alle 8 del mattino. L’alternativa è Casa 3 XL, che porta a 50 i GB di Internet e a 24,95 gli euro di costo.

Articolo precedenteCome usare Windows Defender contro virus, malware e ransomware
Prossimo articoloPosteMobile: pagamenti con lo smartphone e più digitale

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome