Ora che la famiglia Apple è ancora più numerosa con i nuovi arrivi dati da iPhone 6, iPhone 6 Plus e Watch, cominciano ad arrivare anche nuovi dispositivi complementari ai gioiellini dell’azienda con la mela. Su Kickstarter cerca fondi AirVR, il visore della realtà virtuale per iPad mini e iPhone 6.

AirVR è su Kickstarter

Pensato proprio per prodotti Apple, AirVR è il visore per la realtà virtule che mira ad essere il competitor di Oculus Rift per i dispositivi iOS. A differenza di altri visori, AirVR non ha uno schermo proprio. Infatti, basta agganciare alla struttura il proprio iPhone o iPad. Gli ideatori hanno bisogno di 20.000 dollari. Ne hanno già accumulati 9.000 e sono fiduciosi che raggiungeranno l’obiettivo entro i prossimi 28 giorni in cui il progetto resterà on line su Kickstarter.

L’idea da Metatecture

Il progetto parte dal Canada, dove i ragazzi di Metatecture hanno studiato una struttura su cui sono posizionate due lenti, in modo da vedere diverse immagini a seconda che si usi un iPad o un iPhone.

Caratteristiche, compatibilità e prezzo di AirVR

Oltre al sistema videocamera e di speaker, AirVR è provvisto anche di sensore GPS, Wi-Fi, microfono, giroscopio, sensore di prossimità e di un barometro. AirVR risulta compatibile sia con iPad Mini che con iPhone 6. Il prezzo si aggira intorno ai 34,50 euro, ovvero 49 dollari canadesi. Tra tutti i visori per la realtà virtuale è di certo il più economico commercializzato. Se acquistato in anteprima, arriverà entro fine anno, mentre per tutti gli altri bisognerà aspettare febbraio 2015.