Il sacchetto salva sandwich

Invenzioni assurde che ne sono tante, e molte di queste hanno a che fare con la tecnologia. Dal Giappone, ma anche dagli Stati Uniti e dall’Europa, arrivano oggetti che forse, e diciamo forse, solo un geek potrebbe pensare di utilizzare. Alcune geniali nella loro follia altre totalmente fuori di melone e inutilizzabili. Ne abbiamo scelte 5 sul tema cibo.

1. Forchetta per spaghetti

Già le vostre povere articolazioni risentono delle sollecitazioni di 8/10 ore passate davanti ad un computer, cui si sommano le 6/7 ore passate a digitare sullo smartphone. Perché imporre anche un inutile movimento rotatorio necessario ad avvolgere intorno alla forchetta la vostra pasta preferita? Ecco, con la forchetta avvolgi spaghetti automatica, potrebbe averla inventata Wallace.

Forchetta automatica per spaghetti
Forchetta automatica per spaghetti

Esiste davvero.

2. Egg cuber

Che noia queste uova che hanno sempre la stessa forma, e poi l’eterno dilemma che accompagna ogni pranzo in cui compare un uovo è nato prima l’uovo o la gallina? E battute tristi sull’uovo di colombo? Basta. Con un uovo cubico non ci saranno più questi problemi, inoltre le uova cubiche si possono impilare e con qualche stuzzicadenti ci si può anche costruire un Tetris.

Trasforma le uova in uova cubiche.
Trasforma le uova in uova cubiche.

Anche questo esiste davvero.

3. Il salva sandwich

Lavorate in un open space, un cowo (che poi poco differisce da covo) per startupper. Cucina in comune, dotata di frigorifero, bollitore e microonde. Ora di pranzo. Cercate il vostro sandwich e … non c’è più! Qualcuno ve l’ha fregato. Ovviamente nessuno è stato e le tracce sono state fatte sparire. Ecco che per evitare si ripeta l’orrendo fatto qualcuno ha pensato a rendere orrendo il sandwich con una finta muffa stampata sul sacchetto.

 

Il sacchetto salva sandwich
Il sacchetto salva sandwich

4. BBQ Branding Iron

Lo sappiamo, siete anche voi leggermente pignoli, ad ogni cosa la sua etichettina. Ma non si può certo mettere un’etichetta alla carne del barbecue. O forse si. Con il BBQ Branding Iron eviterete di scambiare la vostra carne con quella scelta dal vostro amico (anche lui pignolo ovviamente) e nessuno, dico nessuno, potrà più fregarvi il vostro hamburger, cotto come piace a voi.

BBQ branding iron
BBQ branding iron

Anche questo si può davvero acquistare.

5. Fondina per birra

E a proposito di barbecue, com’è che sparisce sempre la bottiglia di birra che avevate cominciato? L’avevate lasciata un attimo li, indifesa, sul muretto. Somiglia proprio a quella che ha in mano il vostro amico, ma come distinguerle? Difficile. Più facile tenerla sempre a portata di mano, come un vero cow boy con il suo ferro. Sfida accettata? La trovate qui.

La fondina per birra.
La fondina per birra.