Asus zenfone fotocamera

La sua uscita è stata ufficializzata all’ IFA 2015 di Berlino. Dopo tablet e pc e in linea con lo ZenFone 2, che ha riscosso enorme successo, Asus decide di proseguire su questo percorso proponendo un prodotto unico e innovativo. Stiamo parlando del nuovo ZenFone Zoom, uno smartphone dalle importanti peculiarità. Si tratta di un cameraphone Android e si rivolge soprattutto a coloro che amano la fotografia e cercano da uno smartphone prestazioni ottime. Questo nuovo prodotto Asus permette di fare fotografie di altissima qualità, semi professionali, ma alla portata di tutti. Esteticamente è molto simile ad un classico smartphone, ma quello che colpisce maggiormente sono le caratteristiche interne di questo prodotto.

FOTOCAMERA  Zoom ottico 3X sottilissimo, telecamera posteriore da 13 megapixel, lenti a 10 elementi per migliorare la qualità fotografica, tecnologia Built-in (stabilizzazione ottica dell’immagine), flash le dual-tone che permette di ottenere foto più naturali e colori più reali. Presenta una messa a fuoco laser da 0.2 secondi. Con la tecnologia Super Resolution multi-frame, questo smartphone può catturare immagini da 52 megapixel.

PROCESSORE E MEMORIA – Intel Z3580 Quad-core a 64 bit 2,3 ghz, 4 GB di RAM e 64 o 128GB di memoria interna.

DISPLAY – Il nuovo smartphone ZenFone Zoom monta un display Full HD IPS da 5.5 pollici con risoluzione 1920×1080. La tecnologia Asus TruVivid dona maggiore nitidezza e luminosità.

PESO E SPESSORE – 158.9 X 78.84 X 11.95 millimetri per 185 grammi.

Con questo prodotto Asus cerca di competere e far concorrenza al colosso coreano Samsung con il suo Samsung K Zoom.

Oltre a questo modello, Asus, in occasione dell’IFA 2015 ha presentato altri quattro nuovi prodotti: ZenFone Max, con una batteria da 5000 mAh, ZenFone Laser per una migliore messa a fuoco, ZenFone Selfie con doppio sensore da 13 megapixel e ZenFone Deluxe simile al ZenFone 2, ma con molte innovazioni.

Articoli correlati:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome