C’è proprio il tonno tra i prodotti alimentari protagonisti del nuovo ritiro dai supermercati deciso dal Ministero dello Salute. Questa volta a sparire sono le scaloppine di tonno surgelato di marca Noriberica. Il motivo di questo provvedimento assunto con urgenza è la presenza di istamina oltre i limiti consentiti per legge. Il rischio per la salute dei consumatori è la sindrome sgombroide da tonno.

Più precisamente, a essere coinvolte sono le confezioni da 250 grammi prodotte dalla ditta Congelados Noriberica SA nello stabilimento di Ronda Don Bosco 24 a Vigo, in Spagna, con marchio Noriberica Frozen Food, e venduto solo nei negozi del Nord Italia. Per individuare il prodotto con maggiore facilità segnaliamo la data di scadenza del 31 agosto 2020 e il numero del lotto P-19-039-18. Oltre a non consumarlo, il suggerimento è di restuire il prodotto al supermercato dove è stato acquistato così da farsi rimborsare la somma spesa.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome