Arrivata alla 31esima edizione, la WWDC20 sarà la più grande di sempre: dal 22 al 26 giugno, oltre 23 milioni di sviluppatori Apple da tutto il mondo parteciperanno a un evento online senza precedenti. Il programma della WWDC20 è stato ufficialmente presentato.

Apple ha svelato oggi il programma della WWDC, compreso gli orari del keynote di apertura e del Platforms State of the Union, e maggiori informazioni per gli sviluppatori che vogliono saperne di più sul futuro di iOS, iPadOS, macOS, tvOS e watchOS e interagire con gli ingegneri Apple.

Keynote WWDC20 in streaming dell’evento 2020 di Apple

Apppuntamento con il keynote dell’evento speciale il 22 giugno alle ore 19. L’appuntamento viene trasmesso in streaming direttamente da Apple Park e sarà visibile sul sito apple.com, nell’app e sul sito Apple Developer, sull’app Apple TV e su YouTube. Al termine dell’evento sarà reso disponibile per la visione on-demand. Per chi partecipa dalla Cina, il keynote + trasmesso anche su Tencent, iQIYI, Bilibili e YouKu.

Alle 23 è possibile scoprire di più sulle novità in arrivo per iOS, iPadOS, macOS, tvOS e watchOS, direttamente dalla voce degli ingegneri Apple. Il Platforms State of the Union sarà disponibile per la visione on-demand tramite l’app o il sito web Apple Developer. Per chi partecipa dalla Cina è visibile anche su Tencent, iQIYI, Bilibili e YouKu. In ogni caso è scaricabile l’app Apple Developer per ricevere gli aggiornamenti sulla WWDC20.

Dal 23 giugno, gli sviluppatori avranno accesso a oltre 100 sessioni tecniche guidate da ingegneri Apple che spiegano come creare la nuova generazione di app. I video sono pubblicati ogni giorno alle ore 19 e sono disponibili nell’app Apple Developer su iPhone, iPad e Apple TV e sul sito web Apple Developer.

Attraverso i nuovi forum del sito Apple Developer, la community di sviluppatori interagiscono con più di 1.000 ingegneri Apple per risolvere dubbi e confrontarsi su questioni tecniche. Ed è possibile partecipare e seguire le discussioni fin dal primo giorno della WWDC e gli iscritti all’Apple Developer Program possono inviare le proprie domande e imparare direttamente dagli esperti Apple.

Possibile fissare un appuntamento con gli ingegneri che hanno lavorato agli ultimi aggiornamenti delle piattaforme Apple, per ricevere consigli mirati e discutere i dettagli tecnici legati all’implementazione delle nuove funzioni. L’accesso ai laboratori è riservato ai membri dell’Apple Developer Program fino a esaurimento posti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome