«Basta, dal 7 Gennaio a dieta!»

Se anche voi avete detto qualcosa di simile durante l’abbondanza delle feste natalizie, avete la nostra comprensione. E tuttavia sappiamo bene quanto sia difficile scrollarsi di dosso la pigrizia natalizia ed indossare un paio di trainers, ecco perché vi proponiamo le 10 migliori applicazioni che Android offre per il vostro (nostro) fitness, comodamente da smartphone — le gambe, però, sono le nostre!

Google Fit

Photocredit: google play
Photocredit: google play

Non si può non citare un prodotto Google, completamente gratuito e senza acquisti in app: attraverso la grafica, semplice ma chiara e ben fatta, con Google Fit potete visualizzare l’andamento della vostra forma fisica.

Corsa, camminata o bicicletta, non importa come voi vi alleniate: l’app lo capisce e, se abbinata ad Activity Tracker, registra il battito cardiaco per calcolare le calorie bruciate. Potete anche impostare i vostri obiettivi, e l’applicazione vi motiverà a raggiungerli. Potrete poi vedere tutti i risultati raggiunti anche da browser.

Runtastic

Photocredit: thenextweb.com
Photocredit: thenextweb.com

Runtastic offre molte applicazioni per il fitness, sia casalingo che all’aria aperta.

Se volete restare in casa c’è l’app Six Pack, per guidarvi nell’allenamento ed ottenere degli addominali di ferro, oppure Butt Trainer per rassodare i glutei.

Se siete più da sport all’aria aperta, potete scegliere tra applicazioni diverse studiate appositamente per chi corre, per chi usa la mountain bike o chi pedala su strada: tutte queste app sono dotate di GPS e di mappe per registrare il vostro percorso e sono disponibili al download gratuito – ovviamente, le versioni a pagamento sono più complete e ricche di funzioni.

RunKeeper

Photocredit: enelcaney.com
Photocredit: enelcaney.com

RunKeeper è un’app decisamente completa: con una sola applicazione potete registrare i dati delle vostre uscite in bicicletta, sugli sci, a piedi, a nuoto o addirittura in sedia a rotelle.

È possibile scegliere tra la modalità GPS e la modalità Cronometro: con la prima potrete impostare i vostri obiettivi in base alla distanza, con la seconda in base al tempo. RunKeeper mette a disposizione anche alcuni allenamenti pre-caricati, ma potrete crearne dei nuovi, personalizzati da voi.

Moves

Photocredit: androidadvices.com
Photocredit: androidadvices.com

Caratterizzata da una grafica particolare e colorata, Moves riconosce se state correndo, camminando o andando in bici tramite l’accellerometro e il GPS. La particolarità di questa app è che impostando i luoghi che più frequentate, questa registrerà il vostro percorso sapendo esattamente dove si trova in ogni momento (ad esempio “pista ciclabile” o “parco”). Moves quindi non è una semplice mappa, ma mostra il tragitto del vostro allenamento in maniera familiare.

Nike Training Club

Photocredit: oneclickroot.com
Photocredit: oneclickroot.com

Questa è l’applicazione ufficiale di Nike: praticamente un allenatore personale in tasca. Con un’interfaccia pulita e di facile utilizzo, ed attraverso una serie di programmi preimpostati, Nike Training Club permette di seguire un allenamento completo e studiato in modo da raggiungere gli obiettivi che volete raggiungere. Gli allenamenti sono poi divisi per grado di difficoltà, il quale è possibile aumentare progredendo con l’allenamento.

Allenamento in 7 minuti

Photocredit: androidpit.it
Photocredit: androidpit.it

La versione gratuita e la sua omonima a pagamento sono quasi del tutto identiche (a parte qualche funzione aggiuntiva) nonostante non provengano dalla stessa software house. In entrambi i casi, comunque, Allenamento in 7 minuti concentra in brevissimo tempo esercizi adatti anche ai neofiti, con lo scopo di rassodare e rafforzare i muscoli — e in particolar modo dopo un periodo di inattività.

Yoga.com 

Photocredit: app4smart.com
Photocredit: app4smart.com

Se siete amanti dello yoga, allora questa applicazione fa al caso vostro. Dispone di oltre 400 posizioni, corredate da video in hd per non sbagliare la vostra postura. Yoga.com vi mostra persino quali fasci di muscoli sono coinvolti nei diversi esercizi!

Molto utile, tra l’altro, anche la compatibilità con Chromecast.

Squats Workout

Photocredit:  topapps.net
Photocredit: topapps.net

Se avete fatto un po’ di palestra nella vostra vita, allora saprete bene che lo squat, se fatto bene, è uno dei migliori in assoluto per rassodare e rafforzare i muscoli delle gambe. Ebbene, questa app è completamente dedicata a questo esercizio, e con diversi programmi di allenamento ottimizzati in base agli allenamenti precedenti.

Pedometro

Photocredit: focustech.it
Photocredit: focustech.it

Se siete tipi più sedentari e che non amano particolarmente lo sport, ma sapete che un po’ di moto fa sempre bene, questa applicazione è quella giusta. Tramite l’accellerometro del telefono, Pedometro capisce quanti passi avete fatto e ne tiene traccia. Tramite i grafici, potrete verificare quanto avete camminato nei giorni o nelle settimane passate. Se inserite i vostri dati, poi, come peso, altezza ed età, l’app vi aiuterà a capire quante calorie avete bruciato.

Sleep Better

Photocredit: frandroid.com
Photocredit: frandroid.com

Oltre che ad allenarvi, è importante anche dormire bene per essere riposati ed in forma per una nuova giornata. Grazie a questa applicazione potete capire come dormite. Sleep Better registra i vostri cicli di sonno: questo consente anche di avere una sveglia intelligente, che sa quando è il momento adatto per attivarsi per un miglior risveglio.

Potete tenere anche traccia dello stato d’animo con il quale vi svegliate, delle vostre abitudini alimentari e di allenamento registrando tutto sul log, per monitorare il vostro stato di riposo nel corso delle settimane e verificare come questi fattori influenzino il vostro stato di salute fisica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome