iTunes 12: ecco le novità del lettore musicale di Apple
Grandi novità in quel di Cupertino: oltre l’indiscrezione su un ipotetico Mac Mini 2014 e l’imminente uscita del nuovo iPhone, ora possiamo ammirare cosa ci aspetterà con iTunes 12.

Circa tre settimane fa Apple ha lasciato nelle mani delgi sviluppatori l’ultimissima versione di iTunes, la 12, insieme a iOS 8 e iOS X Yosemite.

Le funzioni sono praticamente le stesse della versione 11.3, ma visivamente qualcosa cambia: in primo luogo la classica icona blu, che d’ora in poi sarà rossa. La nuova interfaccia vanta semplicità, stile ed essenzialità. La barra laterale scompare e le sezioni che conteneva sono raggiungibili tramite icne dedicate, come Musica, Film, iPhone/iPad, Programmi TV ecc… Una vista simile alla precedente si può ottenere selezionando sotto la barra degli strumenti, nel menu di navigazione in alto al centro, la sezione Playlist. Sempre nella barra in alto, cliccando sul “nome dell’utente” sarà possibile accedere alla lista desideri e alle informazioni dell’account, prima raggiungibili tramite “iTunes Store”.

Un’altra novità è la voce “Hide Music in the cloud”, presente nel menu “Vista”, che vi permetterà di nascondere o visualizzare i vostri brani nella finestra centrale ma non sul dispositivo in uso.

Nuova anche la funzione di condivisione “In famiglia”, che permette di condividere con i vostri parenti (massimo 6 persone) i vostri acquisti.

Internamente non ci sono grossi cambiamenti o forse non ancora, a parte qualche diverso sfondo di visualizzazione di album e artisti.

L’applicazione non è ancora disponibile per il download dall Apple Developer Center.