Withings Home è disponibile anche in bianco.

Un dispositivo che riconosce automaticamente sia persone che rumori, riesce a misurare la temperatura e l’umidità ambientale e identifica anche la quantità di composti organici nell’aria? Esiste, si chiama Withings Home.

Withings Home all’IFA 2014

Withings Home è stato presentato all’IFA 2014, la Fiera internazionale dell’elettronica di Berlino. Il sistema di video monitoraggio ha sensori che riescono a rilevare rumori e movimenti intorno al dispositivo. È stato pensato, infatti, per aumentare il livello di sicurezza e per monitorare la salute del focolare domestico.

Le caratteristiche del dispositivo

Withings Home è utilizzabile anche in condizioni di buio o di scarsa visibilità con la funzione di visione notturna. Inoltre, il sistema video ha uno zoom 135’’ wide-angle. All’interno del dispositivo sono presenti anche due microfoni, uno speaker e il sensore CMOS 5MP. Il legno, materiale di cui si compone, conferisce all’oggetto eleganza e discrezione, ma è disponibile anche in bianco.

Le funzionalità di Withings Home

Se avete un neonato in casa, Withings Home rileva subito se il bimbo sta piangendo oppure se nella stanza è entrato qualcuno. Se questi o altri eventi simili dovessero verificarsi l’apparecchio invia istantaneamente una notifica sullo smartphone e registra il video che viene inviato sul cloud. Ma non finisce qui. Withings Home ha dei sensori ambientali integrati che monitorano non solo livello di umidità e temperature, ma anche la quantità di VOC o Volatile Organic Compounds, nell’aria.

È partner Apple

Withings lavora a stretto contatto con Apple. Infatti il dispositivo fa parte della HomeKit, ovvero quell’insieme di protocolli e API che permette agli apparecchi contenuti in iOS 8 di abbinarsi correttamente di monitorare con facilità non solo singoli dispositivi, ma anche gruppi di essi.

Il prezzo è di 195 euro ed è acquistabile on line negli store come Amazon o nei negozi Apple.