L’importanza per un’azienda di scegliere un certificato SSL a validazione organizzativa

Perché un sito deve esibire il Certificato SSL? Per almeno due ragioni: sicurezza e credibilità. La sicurezza è tutta per i visitatori del sito perché possono inserire con tutta tranquillità dati anagrafici, credenziali di accesso, numero di carte di credito e qualunque tipo di informazione sensibile. I dati sono infatti criptati e non intercettabili. La credibilità è invece in favore delle aziende perché possono mostrare il riconoscimento di attendibilità del sito e della azienda stessa. Si tratta di un passaggio irrinunciabile, qualunque sia il settore di business, anche per mettersi al riparo da penalizzazioni di visibilità. Google assegna infatti un valore maggiore ai siti web dotati di Certificato SSL, privilegiandoli nei risultati delle ricerche rispetto ai concorrenti.

Perché un sito web dovrebbe utilizzare un certificato SSL fornito da Register.it?Anche in questo caso i motivi sono due: la varietà delle opzioni e l’affidabilità, merci rare di questi tempi. Ebbene, sono tre le tipologie di validazione emesse dalla Certification Authority ovvero l’ente incaricato di questa operazione:

  1. Validazione del solo dominio (certificati di tipo DV) e non dell’azienda che ne ha fatto richiesta. Questo certificato non è consigliato alle società che hanno un sito di e-commerce poiché non garantisce l’attendibilità della società richiedente.
  2. Validazione dell’organizzazione (certificati di tipo OV) che garantisce la tranquillità di fare acquisti da una società verificata. A beneficiarne è la reputazione del brand anche perché si tiene a bada l’incubo del phishing.
  3. Validazione estesa (certificati di tipo EV) che assicurare al visitatore la massima attendibilità dello store dal quale sta effettuando acquisti. Come? Mediante la presenza del nome dell’azienda all’interno di una barra verde nel browser.

Ecco allora che Register.it non solo consente di fare propri i certificati di tipo OV ed EV, ma anche di affiancare la preziosa opzione Wildcard SSL con cui proteggere in contemporanea tutti i sottodomini oppure l’opzione Certificato SSL SAN con cui mettere al sicuro fino a 250 domini appartenenti alla stessa società ma con common name differenti. E in entrambi i casi, tutto è incluso all’interno dello stesso certificato.

La seconda ragione per preferire Register.it per un Certificato SSL è dunque l’affidabilità. Stiamo infatti parlando di un player europeo attivo da più di 20 anni nel settore. Anzi, a dirla tutta, è la prima azienda in Italia per numero di certificati SSL emessi attraverso la Certification Authority Symantec-Digicert. Non è un caso che Register.it abbia scelto i migliori certificati SSL a validazione aziendale presenti sul mercato. E tanto per non farsi mancare nulla, le aziende ricevono anche supporto in fase di richiesta e installazione del certificato acquistato.

Non sicuro, sicuro e altamente affidabile: come riconoscere se un sito ha un Certificato SSL

Da una parte all’altra dello schermo, gli utenti possono riconoscere un sito privo di Certificato SSL dall’assenza del simbolo del lucchetto a sinistra dell’indirizzo web. In questo il caso il suggerimento è di procedere con molta prudenza, se non con la chiusura della pagina. La ragione è presto detta: non garantisce una connessione sicura, soprattutto in relazione al trasferimento di dati delicati come quelli immessi tramite Moduli di contatto, Autenticazione utenti, Pagamenti, Registrazione utenti.

Un lucchetto verde a sinistra dell’indirizzo web identifica invece un sito sul quale è attivo e correttamente installato un Certificato SSL. Oltre a validare in modo univoco il sito che gli utenti stanno visitando, fornisce la garanzia di comunicazioni affidabili e sicure, criptate con protocollo https, tra il visitatore e il sito web. I dati inseriti nei moduli di comunicazione non sono intercettabili.

C’è poi un terzo livello: quando tra il lucchetto e l’indirizzo web compare in verde anche il nome dell’azienda, si sta visitando un sito dotato di Certificato SSL di tipo EV (Extended Validation). La garanzia è massima perché il certificato è rilasciato solo in seguito a una procedura di verifica molto accurata da parte dell’Autorità competente. Fornisce ai visitatori la massima sicurezza sull’identità del sito, sull’affidabilità dell’azienda e dei suoi prodotti, sulla sicurezza dei dati trasmessi. In poche parole, è il sigillo di garanzia del prestigio e del valore del brand aziendale.

Contenuto Sponsorizzato