Fiat cerca un rilancio con forza sfruttando almeno in Italia il suo marchio tradizionale, programmando una serie di auto e modelli nuovi per il 2019, almeno tre dei quali sono già sicuri. Si tratta del Suv compatto totalmente nuovo Fiat Fastback e di due modelli iconici, ma che saranno almeno riaggiornati nella tecnologia e motorizzazione, salvo ulteriori sorprese, come la nuova Fiat Panda 2019 e la Fiat 500 Mild Hybrid.
E così, in un periodo storico caratterizzato per la casa automobilistica torinese dal taglio del numero di vetture prodotte con alcune uscite storiche, come la Fiat Panda, ecco che i prossimi 12 mesi si caratterizzeranno per la produzione delle versioni mild hybrid di Fiat Panda e Fiat 500. Se la prima continua a rappresentare una certezza che supera senza batter ciglio generazioni e mode, Fiat 500 rappresenta invece l’auto su cui la casa madre sta puntando con sempre maggiori insistenze, come dimostrato dalle tante varianti che hanno visto la luce nel tempo, a iniziare da Fiat 500 L e Fiat 500 X.

La novità assoluta passa invece dal suv Fiat Fastback, ma con incertezze legate ai tempi di uscita e di vendita in Italia. Almeno nella fase iniziale, il fuoristrada potrebbe essere commercializzato nel mercato brasiliano. In ogni caso siamo già nella fase operativa e di Fiat Fastback sono già stati svelati 8 prototipi.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome