Nuovi modelli in fase di realizzazione per quanto riguarda Fiat, Alfa, Jeep e Lancia, dell’intero gruppo, ma dubbi su altre auto e modelli storici come la Fiat punto se ci se sarà o no un continuo. Sappiamo che Alfa Romeo aggiornerà Stelvio e Giulia e provvederà a un deciso restyling della Giulietta. Non solo, ma uscendo dal mercato italiano e da quello europeo, punterà sulla Cina con modelli ad hoc. Sono 10 le nuove Jeppe in cantiere, anche con motori elettrici, per il posizionamento in tre segmenti di mercato ben precisi: quello degli utility vehicle con una mini Renegade, quello dei pick up e quello dei grandi suv a sette posti.

Fiat continuerà a giocare la sue carte sulla 500 proposta con diverse configurazioni, rinunciando così a un erede diretto per la Fiat Punto. Futuro decisamente più incerto per Lancia, rimasta per ora ancora a un eventuale restyling della Ypsilon e con lo spettro della chiusura alla fine del prossimo anno.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 3 Media: 1]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome