Dopo l’annuncio della fine della produzione della Panda, ora spetta anche alla Fiat Tipo. Vediamo con quali nuovi modelli sarà sostituita l’altra auto simbolo della casa automobilistica nata a Torino.

Tempi di cambiamenti in casa Fiat perché se da una parte si segnala la staffetta tra la Fiat Panda con motore 1.3 Multijet, adesso in commercio, con quella mild hybrid di nuova generazione, dall’altra si affacciano sul mercato due nuovi allestimenti per la Fiat Tipo: Mirror e Street. Ancora non è stata comunicata la data di lancio delle Fiat Tipo Mirror e Fiat Tipo Street, se non che i nuovi allestimenti saranno disponibili con carrozzeria a 4 porte, a 5 porte e Station Wagon. In ogni caso, la scelta per gli automobilisti sarà tra motori benzina e turbodiesel ovvero i benzina 1.4 da 95 CV e 1.4 T-Jet da 120 CV e i diesel 1.3 MultiJet da 95 CV e 1.6 MultiJet da 120 CV

Dal punto di vista concettuale, se Fiat Tipo Mirror punta sulla connettività, Fiat Tipo Street gioca le sue care su un prezzo contenuto e un’attenzione supplementare per look e finiture. La gamma Fiat Tipo richiede un impegno minimo di spesa di 11.900 euro.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 18 Media: 1.8]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome