L’accensione del semaforo rosso alla produzione di Fiat Tipo e Fiat Punto rappresenta un chiaro segnale di svolta per la casa automobilistica, ma anche di riposizionamento per i consumatori alla ricerca di nuovi punti di riferimento. E se Lancia fa un passo indietro con la sola Ypsilon sul mercato nei prossimi 12 mesi a meno di un cambio di strategie, Jeep catalizza le attenzione. I programmi prevedono la realizzazione di un doppio modello per il mercato indiano: un primo suv a tre file di posti atteso alla fine del 2021 e un secondo suv compatto non superiore a 4 metri. e c’è fiducia anche su Alfa Romeo, considerando che il cronoprogramma prevede dal 2019 e negli anni immediatamente successivi la realizzazione di quattro i modelli, di cui il primo sarà un suv e con lo sguardo sempre puntato sull’elettrificazione.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 3]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome