Le indagini sono in corso e a oggi non è possibile fornire risposte certe sul perché i conti correnti di un numero imprecisato di clienti della filiale di Ponza del Monte dei Paschi di Siena non abbiano più un solo centesimo depositato. Una delle ipotesi in pista è l’intervento di qualcuno dall’interno, ma si tratta solo di uno degli scenari presi in considerazione dalla Guardia di finanza che sta indagando sul caso. Da parte sua, Monte dei Paschi di Siena ha pubblicamente confermato di aver attivato le opportune verifiche e assicurato di essere pronta ad assumersi le proprie responsabilità a tutela di tutti i clienti coinvolti.

L’altra certezza sono le inevitabili denunce dei correntisti, accanto alla doppia indagine del Monte dei Paschi di Siena e degli uomini delle Fiamme gialle. C’è chi parla del nuovo mistero dell’isola di Ponza, ma stando alle indiscrezioni trapelate nelle ultime ore, molto presto tutti i nodi sull’accaduto dovrebbero essere sciolti.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 1]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome