I contatori del gas sono al centro dell’attenzione con la possibile truffa o errore tecnico emerso dai servizi delle Iene. Ma ci sono anche altre segnalazioni di tanti utenti che riguardano altre bollette come quelle dell’acqua o della luce.

Infatti, la medesima attenzione va per forza di cosa prestate anche alle altre utenze, con tanto di invito a controllare la correttezza dei pagamenti in relazione ai consumi. Il tutto ricordando che se il contatore non ha più di 15 anni di attività non va sostituito. Da segnalare che la stessa trasmissione televisiva ha indicato un indirizzo di posta elettronica a cui scrivere nel caso di scoperta di anomalie di consumi del gas, con tanto di promessa di contattare la società gestrice per chiedere spiegazioni.

E in effetti le segnalazioni non stanno tardando ad arrivare con tanto di invito di un’associazione per la tutela dei diritti dei consumatori a proporre un’azione legale collettiva per ridurre i tempi e migliorare l’efficace. Sempre in attesa di quella posizione ufficiale delle società gestrice del gas che possa aiutare a fare chiarezza.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome