Sul web esistono tanti programmi gratuiti validi per modificare le foto. In alcuni casi però non abbiamo alcun bisogno di applicazioni complesse. Ci serve un software facile e veloce da usare, in grado di visualizzare al volo le nostre raccolte e modificare le immagini in un solo clic. Per tutto questo Windows ci mette a disposizione l’App Foto, che nella versione 10 del sistema operativo, gratuitamente scaricabile fino al 29 luglio 2016, è stata migliorata per quanto riguarda la correzione automatica. Possiamo usarla per aprire le nostre immagini, importarle da smartphone e fotocamera, organizzarle in una raccolta e salvarle direttamente nella Nuvola di OneDrive, lo spazio messo a disposizione da Microsoft.

App Foto permette anche qualche modifica più sofisticata di immagini e video, ma se abbiamo bisogno di effettuare cambiamenti importanti, meglio scaricare un programma gratuito come Irfan-View (www.irfanview.com). E allora, come fare per utilizzare App Foto di Windows 10? Facciamo clic sul simbolo di Windows 10 a sinistra nella barra delle applicazioni per visualizzare il menu Start. Ora scegliamo Tutte le App e scorriamo fino alla voce Foto. In alternativa scriviamo la parola Foto nella barra di Ricerca in Windows e nel Web. L’App ci apparirà tra i primi risultati. La riconosciamo dall’icona che rappresenta due montagne.

L’app mostra le foto che abbiamo salvato o modificato divise per mese e settimane, creando delle Raccolte. La ricerca di un’immagine specifica così è molto più facile. Quando le immagini aumentano, l’app le organizza automaticamente in album. Per crearne uno nuovo clicchiamo su Album nel menu a sinistra e poi su + in alto a destra. Per modificare al volo una foto controlliamo che le opzioni di miglioramento automatico siano attivate. Clicchiamo sulla rotellina delle impostazioni in basso a sinistra. All’interno di questa schermata possiamo aggiungere cartelle alle raccolte e stabilire cosa visualizzare nel riquadro dell’app, scegliendo tra Foto Recenti o Una Singola Foto.

Selezioniamo una foto all’interno delle nostre Raccolte. Apriamola con un clic sinistro del mouse: ora scegliamo l’opzione Migliora cliccando sulla bacchetta in alto a destra. Con un altro clic sulla bacchetta la foto torna come prima. L’app ha agito sulla luminosità e i colori risultano più brillanti. Per altre migliorie veloci scegliamo la matita, alla voce Modifica. Il programma è davvero molto intuitivo. Se necessario tagliamo, ruotiamo o raddrizziamo velocemente l’immagine. Possiamo salvare una copia e condividerla al volo. Cliccando sui tre puntini in alto a destra possiamo vedere tutte le informazioni disponibili sul file, aprirlo con un altro software, impostarlo come sfondo, stampare.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 8 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome