Con la casella di posta Outlook.com è possibile spedire messaggi, chiamare e videochiamare con Skype, direttamente dalla pagina della Posta in arrivo. In particolare viene offerta l’opportunità di telefonare a un contatto di Outlook, ma è necessario un po’ di credito Skype o di un abbonamento. Inoltre è possibile visualizzare, direttamente nella finestra che mostra i messaggi di Skype, l’anteprima dei link ai siti web ricevuti via chat così come l’anteprima dei video di YouTube. Basta scaricare il plugin web Skype, un piccolo software gratuito disponibile per i browser Internet Explorer, dalla versione 9 in poi, Mozilla Firefox e Google Chrome. Funziona su PC, Mac e tablet Microsoft Surface.

Come fare? Una delle funzioni più interessanti di Outlook.com è quella che ci consente di inviare messaggi ed effettuare chiamate o videochiamate direttamente dalla Posta in arrivo, con Skype. Cliccando in basso a destra sulla rotella delle Impostazioni di Skype possiamo scoprire le nuove caratteristiche più importanti legate all’uso di Skype in Outlook.com. Quando qualcuno ci invia un link a un sito web visualizziamo l’anteprima direttamente nella chat, in modo da capire al volo di che cosa si tratta, senza perdere tempo. Lo stesso vale per i link ai video di YouTube. Skype ci offre un’anteprima del filmato. Così possiamo decidere se guardarlo subito o meno a seconda di quello che stiamo facendo.

Per sfruttare Skype su Outlook.com dobbiamo scaricare il plugin adatto al programma di navigazione utilizzato. Per saperne di più https://support.skype.com. Quando apriamo Skype su Outlook.com per la prima volta oppure cerchiamo di effettuare o ricevere una chiamata, visualizziamo un messaggio che ci chiede di installare il plugin. Clicchiamo sul file .msi che abbiamo scaricato e aspettiamo che l’installazione sia completa. Nel momento in cui scriviamo con il browser Chrome il plugin non funziona. Non ci resta che riavviare per completare l’installazione. Non avremo problemi a usare Skype in Outlook. com. I comandi sono gli stessi della versione desktop.

Le integrazioni di Outlook non si fermano a Skype. Possiamo aprire al volo i programmi online di Office per modificare e condividere i nostri documenti più facilmente. Facciamo clic in alto a sinistra sul pulsante quadrato e scegliamo, ad esempio, Word online. Possiamo aprire un nuovo documento da salvare direttamente nello spazio di archiviazione in cloud di OneDrive (abbiamo 5 GB gratuiti), scegliere uno dei nostri file o sfruttare i modelli predefiniti messi a disposizione da Word online, come Volantino evento, Relazione, Curriculum e molto altro ancora. Con un clic sul pulsante blu Condividi, inviamo via email un link al documento.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome