Cosa bisogna fare nel caso in cui abbiate inserito per errore la password sbagliata sullo smartphone Android? Ecco la procedura.



android

Come bisogna comportarsi se, per errore, avete inserito una password sbagliata sul vostro smartphone Android? Vediamo, a questo proposito, come reagire prontamente, e quale iter utilizzare per ripristinare l’intera situazione.

Smartphone bloccato: ecco cosa fare

Lo abbiamo anticipato: inserire, per errore, una password sbagliata può significare (per alcuni!) perdere attimi preziosi a lavoro, oppure perdere dei dati importanti. C’è da dire che, recentemente, molte aziende telefoniche si stanno aggiornando introducendo un altro sistema.

Stiamo parlando del lettore di impronte digitali. In molti casi, infatti, potete sostituire alla consueta password, la sovrapposizione dei vostri polpastrelli sul display.

Ma torniamo al nostro problema: il primo errore da non commettere mai è semplice. Se sapete di non avere una grande memoria, evitate di memorizzare numeri difficili e con combinazioni poco consone alla vostra vita quotidiana.

COSA FARE IN CASO DI PASSWORD ERRATA – Veniamo, ora, alla situazione più critica: cosa fare nel caso in cui abbiate inserito la vostra password per errore sul telefonino Android? Una soluzione molto rapida arriva da Google: potreste, infatti, utilizzare quella creata, ed utilizzata, con l’account di Google associato al vostro telefono.

C’è da dire che la procedura di sblocco varia da telefono a telefono, e che nella maggior parte dei casi vi basterà inserire le vostre credenziali per poterlo riutilizzare.

Ma cosa fare nel caso in cui anche le credenziali inserite siano sbagliate? Se avete due email associate, potete stare tranquilli: comunicate a Gmail di mandarvi la password su Hotmail. In pochi passaggi avrete nuovamente la vostra password, e sbloccare il telefono sarà davvero rapido e veloce.

Nell’ipotesi, più estrema, in cui non riusciate a sbloccare lo smartphone Android, avete un’ultima possibilità: avviare la modalità Recovery. Quest’ultima varia da marchio a marchio, e vi farà resettare il telefono completamente facendovi perdere i dati.

Un ultimo consiglio? Scaricatevi l’app Le mie Password: al suo interno, infatti, potrete memorizzare tutte le password che avete creato. Ovviamente non vi servirà per sbloccare il telefono, ma vi aiuterà nei problemi di memoria quotidiani!

Articoli Correlati:

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 4.5]

NESSUN COMMENTO

Rispondi