Con la creazione di un account PayPal è possibile dedicarsi agli acquisti online senza temere per la sicurezza dei dati personali. Il sistema permette di non condividere gli estremi della carta di credito quando ci si appresta a comprare qualcosa sul web, sia esso un bene, come uno smartphone, o un servizio come un viaggio. Solo PayPay rimane a conoscenza del numero e, anche alla luce dei tanti anni di lavoro e attività, è un servizio affidabile e sicuro, utilizzato ogni giorno da milioni di persone nel come sia per gli acquisti via web e sia per inviare e ricevere denaro. La creazione di un account è un’operazione gratuita ed effettuare acquisti non comporta spese aggiuntive rispetto al prezzo originario.

Il primo passaggio è naturalmente quello di collegarsi al sito ufficiale paypal.com. Il sito è anche lingua italiana e le informazioni contenute sono piuttosto essenziali. A ogni modo, una volta entrati sulla home, occorre fare clic su Registrati. La prima scelta è il tipo di conto da aprire: è possibile scegliere personale per l’uso comune con gli acquisti online o l’invio e la ricezione di denaro. In parallelo, Business è adatto per chi commercia in maniera più o meno frequente. A questo punto è possibile procedere con la creazione dell’account vero e proprio indicando un indirizzo di posta elettronica e una password che sia il più possibile sicura e non facilmente individuabile.

PayPal chiederà i dati personale ovvero nome, cognome, indirizzo e numero di telefono, impegnandosi a tenere riservati questi dati. Solo dopo aver fatto clic su Accetta e continua è possibile proseguire. Possiamo quindi decidere di collegare all’account il conto bancario, una carta di credito o una prepagata. In ogni caso, i dati non sono comunicati al beneficiario del pagamento. Il passaggio conclusivo è l’indicazione del numero e dei dati della carta di credito. Questa è l’unica volta in cui occorrerà farlo poiché in seguito, durante gli acquisti, sarà sufficiente indicare il proprio indirizzo di posta elettronica e digitare la password.

Chiuso questo capitolo, è possibile cominciare a usare il conto recandosi sul sito che interessa, acquistare l’oggetto e nelle opzioni selezionare PayPal. Sarà facile rendersi conti come il sistema sia supportato da molto siti. Il sistema di pagamento è strutturato in modo tale da essere portati in automatico all’account personale PayPal. Basta inserire i dati di accesso, autorizzare il pagamento e i gioco è fatto. Al termine dell’operazione sarà ricevuta una mail di conferma.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome