Moto 360, Garmin VivoActive, Apple Watch, LG G Watch Urbane



Quello degli smartwatch ovvero degli orologi intelligenti e multifunzione è un settore in forte crescita anche in Italia. Ne abbiamo avuto la prova in occasione delle tante fiere dell’elettronica di consumo, in cui molti produttori rinunciano alla presentazione di smartphone top di gamma per mettere in vetrina gli smartwatch.

Moto 360 di seconda generazione

I punti di forza rispetto alla variante dello scorso anno di questo smartwatch Android vanno cercati non solo nella maggiore e migliore ricchezza di modelli, tra cui ina serie per donne, ma anche per la quantità di servizi ora sincronizzabile con il proprio cellulare. Tra i tanti si segnala Live Dial, la funzionalità con cui raggiungere velocemente le app utilizzate di frequente. Il ventaglio dei servizi passa anche dal rilevatore di battito cardiaco al contapassi per collocarsi sul mercato come un dispositivo utile sia per la salute e sia per il benessere. Adesso ci sono anche due dimensioni dello schermo tra cui scegliere, 42 millimetri o 46 millimetri, con un display LCD da 1,37 pollici o da 1,56 pollici. Sotto al cofano è presente un processore Snapdragon 400, ampiamente utilizzato negli smartphone mid-range, abbastanza potente per eseguire i dispositivi Android Wear senza intoppi. Ci sono anche 512 MB di RAM, 4GB di memoria interna, Wi-Fi e Bluetooth 4.0. Tra l’altro esibisce la certificazione IP67 per la resistenza ad acqua e polvere. Motorola è stato il primo produttore a proporre la forma rotonda quadrante dell’orologio per il mercato Android Wear. Il design dell’orologio è personalizzabile attraverso Moto Maker. La proposta di Amazon.

Garmin VivoActive

Diciamolo subito, tutto ciò che a VivoActive manca sotto il profilo della bellezza del design, nonostante lo spessore ridotto di 8 mm, soprattutto in confronto ad altri orologi GPS, lo ritrova sul versante delle funzionalità. Il device è sia GPS e GLONASS ed è in grado, assicurando un eccellente posizionamento, di monitorare ogni dettaglio relativo al benessere e alla salute, come le calorie bruciate, la distanza percorsa e le ore di sonno. Naturalmente è dotato di applicazioni per attività sportive, come la corsa, il ciclismo, nuoto, e il golf e offre la possibilità di andare alla ricerca delle strutture nelle vicinanze. Insomma, si tratta di un tracker perfetto per gli amanti dell’attività fisica. La proposta di Amazon.

Apple Watch Sport

Non si può non tirare in ballo l’Apple Watch. Piaccia o no, è innegabile il livello di maestria con cui i vari modelli sono stati realizzati. Dai materiali utilizzati alla qualità del display, dalla corona digitale che consente di scorrere agevolmente attraverso i contenuti al sistema di gestione delle notifiche, in termini di funzionalità si tratta della scelta più congeniale per chi è in possesso di un iPhone. Lo smartwatch offre infatti la migliore integrazione con i servizi di iOS e Apple e molte delle tue applicazioni. In buona sostanza è possibile visualizzare le notifiche dello smartphone sull’Apple Watch, dagli SMS ai tweet passando per gli avvisi di Gmail e le novità su Instagram. Il nostro consiglio è di scegliere il modello Watch Sport, più economico e con le stesse caratteristiche delle varianti più costose. Per la versione con cassa da 38 mm occorrono di listino 369 euro per quella con cassa da 42 mm servono 419 euro. La proposta di Amazon.

LG G Watch Urbane

il primo orologio 4G che è stato in grado di telefonare, ricevere chiamate e inviare messaggi di testo senza la necessità di interazione con il cellulare. L’aspetto con cassa metallica circolare e cinturino in cuoio è molto simile a quello di un classico orologio. La particolarità di questo device è l’integrazione di una scheda SIM e la possibilità di connessione alle reti telefoniche come un normale smartphone, per chiamare e navigare su Internet. Display P-OLED da 1,3 pollici con risoluzione pari a 320 x 320 pixel a 245ppi, il G Watch Urbane di LG è spinto da un processore Qualcomm Snapdragon 400 da 1,2 GHz con 4GB di memoria e 512 MB di storage di tipo LPDDR2. Di dimensioni pari a 45.5 x 52.2 x 10.9 mm e disponibile nei colori oro e argento, al suo interno troviamo giroscopio, accelerometro, bussola, barometro sensore del battito cardiaco. Sistema operativo AndroidWear, è uno di quegli smartwatch resistente a polvere e acqua, con tanto di certificazione IP67. La proposta di Amazon.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 9 Media: 4]

NESSUN COMMENTO

Rispondi