Il miglior smartphone sul mercato in attesa delle novità che saranno presentate all’IFA 2016 di Berlino? L’iPhone 6S Plus, il top di gamma di Apple con lo schermo da 5,5 pollici. A certificare questo riconoscimento è stato il sito Antutu che non ha fatto altro che stilare la classifica dei cellulari preferiti dagli utenti sulla base delle recensioni e delle opinioni personali. Nessuna valutazione di tipo tecnico, dunque, ma solo le esperienza d’uso e il gradimento dei consumatori. Alle spalle del melafonino si colloca il Samsung Galaxy S7 Edge, caratterizzato da un display con i bordi curvi da entrambi i lati. In entrambi i casi, dunque, gli utenti preferiscono le varianti alle versioni base degli smartphone di punta.

Sul gradino meno nobile del podio si colloca il OnePlus 3. A convincere è certamente anche il prezzo contenuto che, nel caso italiano, è pari a 399 euro di listino. Dal punto di vista tecnico, il OnePlus 3 mostra un display da 5,5 pollici di tipo Amoled con risoluzione pari a 1.920 x 1.080 pixel. A spingerlo ci pensa il chip Qualcomm Snapdragon 820 con GPU Adreno 530 e 6 GB di RAM di tipo LPDDR4. Al suo interno troviamo uno storage da 64 GB UFS 2.0. Nella parte posteriore è presente una fotocamera con sensore da 16 megapixel Sony IMX298, con OIS ed EIS, PDAF, f/2.0 e in grado di registrare video in 4K. In quella frontale c’è invece una videocamera da 8 megapixel Sony IMX179, f/2.0, EIS.

Equipaggiato con Android 6.0.1 Marshmallow, il comparto connettività si compone di dual nano SIM LTE Cat.6, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.2, NFC, GPS, USB 2.0 Type-C, la batteria è da 3.000 mAh, non removibile, con tecnologia Dash Charge, in grado di assicurare una carica di oltre il 60% in 30 minuti. Uno dopo l’altro ecco il 360 N4S, il Huawei Mate 8, l’Honor V8, il vivo Xplay 5S, il Meizu Pro5, il Huawei P9 e il nubia Z11. Si fa presente come dalla graduatoria AnTuTu siano fuori i device a firma LG, Sony e HTC.

Il tutto in attesa dell’IFA 2016 e dell’iPhone 7, destinato a fare la sua comparsa il 7 settembre, rispetto al quale è da mettere in conto un innalzamento del livello di prestazioni, oltre a una serie di miglioramenti. Le indiscrezioni delle ultime ore confermano la scomparsa del jack per cuffie, il cui posto potrebbe essere preso da un secondo altoparlante, e una ulteriore riduzione dello spessore. Senza dubbio le componenti principali saranno oggetto di aggiornamenti di performance, a iniziare dal processore fino ad arrivare alla fotocamera posteriore.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 46 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome