Il 7 settembre è il giorno del nuovo melafonino di Apple



Il miglior smartphone sul mercato in attesa delle novità che saranno presentate all’IFA 2016 di Berlino? L’iPhone 6S Plus, il top di gamma di Apple con lo schermo da 5,5 pollici. A certificare questo riconoscimento è stato il sito Antutu che non ha fatto altro che stilare la classifica dei cellulari preferiti dagli utenti sulla base delle recensioni e delle opinioni personali. Nessuna valutazione di tipo tecnico, dunque, ma solo le esperienza d’uso e il gradimento dei consumatori. Alle spalle del melafonino si colloca il Samsung Galaxy S7 Edge, caratterizzato da un display con i bordi curvi da entrambi i lati. In entrambi i casi, dunque, gli utenti preferiscono le varianti alle versioni base degli smartphone di punta.

Sul gradino meno nobile del podio si colloca il OnePlus 3. A convincere è certamente anche il prezzo contenuto che, nel caso italiano, è pari a 399 euro di listino. Dal punto di vista tecnico, il OnePlus 3 mostra un display da 5,5 pollici di tipo Amoled con risoluzione pari a 1.920 x 1.080 pixel. A spingerlo ci pensa il chip Qualcomm Snapdragon 820 con GPU Adreno 530 e 6 GB di RAM di tipo LPDDR4. Al suo interno troviamo uno storage da 64 GB UFS 2.0. Nella parte posteriore è presente una fotocamera con sensore da 16 megapixel Sony IMX298, con OIS ed EIS, PDAF, f/2.0 e in grado di registrare video in 4K. In quella frontale c’è invece una videocamera da 8 megapixel Sony IMX179, f/2.0, EIS.

Equipaggiato con Android 6.0.1 Marshmallow, il comparto connettività si compone di dual nano SIM LTE Cat.6, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.2, NFC, GPS, USB 2.0 Type-C, la batteria è da 3.000 mAh, non removibile, con tecnologia Dash Charge, in grado di assicurare una carica di oltre il 60% in 30 minuti. Uno dopo l’altro ecco il 360 N4S, il Huawei Mate 8, l’Honor V8, il vivo Xplay 5S, il Meizu Pro5, il Huawei P9 e il nubia Z11. Si fa presente come dalla graduatoria AnTuTu siano fuori i device a firma LG, Sony e HTC.

Il tutto in attesa dell’IFA 2016 e dell’iPhone 7, destinato a fare la sua comparsa il 7 settembre, rispetto al quale è da mettere in conto un innalzamento del livello di prestazioni, oltre a una serie di miglioramenti. Le indiscrezioni delle ultime ore confermano la scomparsa del jack per cuffie, il cui posto potrebbe essere preso da un secondo altoparlante, e una ulteriore riduzione dello spessore. Senza dubbio le componenti principali saranno oggetto di aggiornamenti di performance, a iniziare dal processore fino ad arrivare alla fotocamera posteriore.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 21 Media: 2.8]

NESSUN COMMENTO

Rispondi