I tablet cinesi offrono caratteristiche tecniche elevate e prezzi abbordabili: quali sono i modelli migliori per Gennaio 2016? Ecco le ultime novità.



tablet cinesi

Attualmente, in commercio, abbiamo una grande varietà di tablet. quest’oggi, però, vogliamo soffermarci su quelli cinesi: quali sono le loro principali caratteristiche? E, soprattutto, quanto costano? Ecco cosa abbiamo scoperto a riguardo.

I tablet cinesi: le caratteristiche

Prima di iniziare la nostra breve carrellata, dobbiamo fare un’ulteriore distinzione in base ai prezzi. Iniziamo con i tablet più economici attualmente disponibili: il Chuwi Vi10 Pro arriva direttamente dalla Cina. E’ caratterizzato da un processore Intel Z8300 a 64bit quad-core a 1.84GHz.

Non solo: è dotato di 2 GB di Ram ed è disponibile con 32 o 64 GB di memoria. Il display, invece, è da 10.6 pollici con risoluzione di 1366×720 pollici. Ovviamente dispone di due fotocamere: sia quella anteriore che quella posteriore sono da 2 megapixel ciascuna.

Parliamo di prezzi: attualmente, il Chuwi Vi 10 Pro è acquistabile a poco più di 130 euro, e può essere spedito direttamente dalla Cina. Un piccolo gioiello invitante.

TECLAST X98 PRO: CARATTERISTICHE E PREZZI – Salendo nella fascia di prezzo incontriamo il Teclast X98 Pro. Anche in questo caso, il device può essere spedito direttamente dalla Cina, ma il suo prezzo sale leggermente: è acquistabile a poco più di 220 euro.

Il Teclast X98 Pro, però, è dotato dell’ultimo Intel Atom X5-Z8500 quad Core a 2.24 GHZ, e possiede 4 GB di Ram, e 64 GB di memoria interna. Il suo display è da 9.7 pollici con risoluzione da 2048×1536 pollici. Infine, parliamo delle sue due fotocamere: quella anteriore è caratterizzata da 5 megapixel e quella posteriore da 2 megapixel. Un’ultima curiosità: il Teclast X98 Pro è dotato di Windows 10, ed è supportato da Android 5.1 Lollipop in dual-boot.

In definitiva, questi sono solo alcuni dei modelli di tablet cinesi attualmente disponibili. Ovviamente, in base alle nostre disponibilità possiamo sempre scegliere modelli più economici, oppure tecnologicamente più elevati. Non vi resta che riflettere sul vostro (futuro?) acquisto.

Articoli Correlati:
Come giudichi l'articolo?
[Totale: 6 Media: 3.5]

NESSUN COMMENTO

Rispondi