Sono tutti smartphone Android, due di quali, Samsung Galaxy S7 e LG G5, non hanno più segreti. Di un terzo, HTC 10, saranno rivelati tutti i dettagli tra pochi giorni.

HTC 10

Mancano ancora molte certezze in merito alla prossima ammiraglia di HTC che farà il suo debutto il 12 aprile 2016. A iniziare dalle denominazione, inizialmente immaginata come HTC One M10. Ci sono però tante indiscrezioni a convergere verso gli stessi punti. Come quelle che vogliono l’HTC 10 con un corpo uniboy in metallo dalle stesse misure del suo predecessore (144,6 x 69,7 x 9,6 millimetri). Sulla base delle immagini trapelate, sembra che nel nuovo dispositivo il jack per le cuffie sarà spostato nella parte superiore e la porta USB Type – C in basso. Le dimensioni del display dovrebbero essere di 5,1 o 5,2 pollici, ma con dubbi sulla tecnologia implementata: Amoled come nell’A9 o Super LCD? Incertezze anche sulla fotocamera, anche se le ultime notizie riferiscono dell’abbandono dell’ipotesi di un sensore posteriore da 23 megapixel per lasciare spazio a uno da 12 megapixel con apertura di f/1.9. A bordo è atteso il Qualcomm Snapdragon 820 chipset con 4 GB di RAM e 32 GB di memoria interna. La capacità presunta della batteria è di 3.000 mAh.

Samsung Galaxy S7

L’elenco delle novità del nuovo top di gamma di Samsung, già a scaffale, è particolarmente lungo. Si va dal ritorno dello slot per l’aumento dello storage alla resistenza ad acqua e polvere, dalle prestazioni migliorate del processore Exynos Octa core (2.3 GHz Quad + 1.6 GHz Quad) a 64 bit accompagnato da 4 GB di RAM e sia della capacità della batteria a 3.000 mAh. Il Samsung Galaxy S7 esibisce uno schermo da 5,1 pollici di tipo Quad HD a 577 ppi. Nella parte posteriore è presente una fotocamera posteriore da 12 megapixel che, grazie ad alcuni accorgimenti, come l’implementazione del Dual Pixel, permette di catturare immagini più luminose. Nessun cambiamento nella videocamera anteriore il cui sensore è fermo a 5 megapixel. Il sistema operativo è Android 6.0 Marshmallow mentre il costo è di 729 euro per la versione base, già oggetto di sconti e promozioni sul web.

LG G5

Elegante e sottile, con un case unibody metallico che abbraccia il display senza elementi di rottura nel design, l’aspetto più interessante del G5 di LG, presentato al Mobile World Congress 2015 di Barcellona, è la possibilità, grazie a un apposito slot, di aggiungere moduli speciali che ne estendono le funzioni. Con il modulo LG Cam Plus si introducono pulsanti fisici per la fotocamera, un indicatore Led e una batteria aggiuntiva da 1.200 mAh. Con l’LG Hi-Fi Plus with B&O Play, invece, un Dac audio sviluppato con Bang & Olufsen. Per il resto, ha un’ottima fotocamera posteriore e un display IPS da 5,3 pollici con risoluzione Quad HD e brillantezza di ben 850 nit. Il processore è un potente Snapdragon 820, accompagnato da una GPU Adreno 530, come il Samsung Galaxy S7, e da un veloce modem LTE X12 da 600/150 Mbps. Per lanciare le vendite, accanto allo smartphone, LG ha rilasciato una serie di accessori come LG 360 VR, LG 360 Cam. Il prezzo di listino è di 699,90 euro.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 32 Media: 4]

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome