Apple watch silver

Apple Watch 2 sta per arrivare. Almeno questa era, inizialmente, l’ipotesi più ventilata. Tuttavia, alcuni “problemi tecnici” avrebbero portato Apple ad un’altra decisione: rimandare l’uscita ufficiale. Vediamo, quindi, le caratteristiche di questo modello, i prezzi e le ultime indiscrezioni a riguardo.

Apple Watch 2: le caratteristiche

Apple Watch 2 è uno dei modelli più attesi dalla stagione. In fondo, il suo predecessore, è uscito più di un anno fa. Nonostante ciò, le sue vendite continuano a registrare ottimi risultati. Questa, quindi, potrebbe essere la prima motivazione che ha portato Apple a rimandare l’uscita ufficiale del secondo modello.

Tuttavia, secondo le ultime indiscrezioni, dovremmo vedere in commercio l’Apple Watch 2 entro marzo 2016. Contemporaneamente, Apple dovrebbe mostrare anche i nuovi dispositivi, quali l’iPhone 6C e l’iPad Air 3.

APPLE WATCH 2: LE NOVITA’ – Iniziamo con la novità, forse, più attesa: l’Apple Watch 2 avrà nel suo dispositivo una fotocamera Facetime che permetterà di videochiamare, e di girare video. Non solo: al fine di sfruttare al meglio queste due caratteristiche, e per poter condividere in tempo reale gli scatti sui social, l’Apple Watch avrà anche una connessione wireless a disposizione.

Un’altra novità riguarda la parte estetica: il quadrante dell’Apple Watch 2, infatti, dovrebbe essere rotondo. In questo modo, gli utenti potrebbero restare maggiormente affascinati dal device, e sceglierlo immediatamente come acquisto.

Infine, abbiamo una terza caratteristica da evidenziare: la memoria. Quest’ultima sarà più capiente, arrivando fino a 16 GB. Non solo: secondo alcuni rumors dovrebbe contenere il nuovo sistema operativo Watch Os 2.

Si tratta, al momento, di indiscrezioni. Tuttavia, a breve potrebbero trovare finalmente qualche certezza: a marzo 2016, infatti, il nuovo modello dovrebbe essere ufficialmente presentato al pubblico. Parliamo, per ultima cosa, del prezzo e dell’uscita effettiva: bisognerà attendere almeno qualche altro mese per avere qualche informazione in più. Già, perché fino ad oggi non si hanno notizie (appurate) in merito.

Articoli Correlati:
Come giudichi l'articolo?
[Totale: 63 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome