Sono cinque le novità che il nuovo aggiornamento di WhatsApp, rilasciato in questi primissimi giorni del mese di maggio 2016, porta con sé nell’esperienza d’uso sugli smartphone Android. E stando ai primi commenti che si leggono sulla Rete, non manca qualche problema di troppo. Ma andiamo per ordine. La nuova release del software di messaggistica istantanea consente adesso di rispondere ai nuovi messaggi direttamente dalle notifiche. In seconda battuta, basta adesso toccare il pulsante della fotocamera in una chat per scegliere una foto o un video dal rullino fotografico così da rendere più rapida e meno macchinosa l’intera procedura.

Ecco poi l’opportunità di optare tra vari colori, tutti a tinta unita, come sfondo delle chat con i nostri contatti. E ancora: il nuovo aggiornamento WhatsApp permette di archiviare, eliminare o silenziare più chat in maniera simultanea: è sufficiente tenere premuta una chat nella sua scheda e toccare altre chat per selezionarle. Infine, la quinta novità del nuovo software passa dalla possibilità di formattare il testo nei messaggi racchiudendolo nei caratteri speciali grassetto, corsivo, e barrato. Ma non mancano difficoltà di vario tipo che non comprendono solo quelli con le notifiche, i messaggi consegnati in ritardo e le spunte azzurre che non sempre compaiono.

Tra i problemi segnalati in queste prime ore dell’esperienza d’uso, ci sono quelli relativi al rallentamento della fluidità dei cellulari, soprattutto quelli meno recenti. Tuttavia, occorre verificare caso per caso, facendo presente come anche il nuovo update di WhatsApp sia compatibile con i device equipaggiati con almeno la versione 2.1 di Android. In buona sostanza è gratuitamente scaricabile e utilizzabile da tutti. Qualcuno lamenta l’assenza dell’opzione della formattazione ovvero la mancanza di indicazioni sulla sua attivazione. E sempre a tal proposito, c’è chi da presente che anche in caso di modifica del font viene visualizzato quello standard.

E c’è anche a chi è andata peggio e rivela che in seguito all’ultimo aggiornamento ha perso i contatti. Altri, invece, rivelano di non riuscire più ad avviare l’app al primo tentativo. Qualcuno evidenzia un bug singolare: dopo l’ultimo aggiornamento WhatsApp non arrivano i messaggi in tempo reale, ma tutti in contemporanea e solo con l’applicazione attiva. E che dire di che in caso di ascolto un messaggio vocale compare lo schermo bloccato. Qualcun altro, infine, lamenti blocchi dell’applicazione in caso di apertura di foto.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 50 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome