Anche sul social network Twitter sono arrivate le Gif, ma cosa sono? Le gif sono le tanto amate e apprezzate immagini animate di breve durata, un tormentone sui social e su internet, tornate di moda dopo un bel po’ di tempo. Su Twitter durante lo scorso anno, ne sono state condivise moltissime, si parla di numeri che oltrepassano i cento milioni e per questo motivo,  Jack Dorsey che è alla guida del popolare social network  ha deciso di farle “sbarcare” anche su Twitter. Il rilascio per i suoi utenti è iniziato nella giornata del 17 febbraio e sicuramente questa nuova funzionalità susciterà molto interesse.

L’ARRIVO SU TWITTER DELLE GIF – Nel 2015 su Twitter era possibile solo scegliere da siti esterni le Gif per poi copiare e incollare il link all’interno della piattaforma. D’ora in poi, grazie alla nuova novità introdotta sul social network, in pochi semplici passi sarà possibile scegliere la Gif che piace di più o adatta al momento e, inserirla nel proprio tweet. Gli utenti potranno dunque personalizzare ancora di più i propri tweet con moltissime animazioni grazie alla nuova funzionalità che animerà lo stream di Twitter. Come scegliere le Gif? All’interno della piattaforma sarà presente un pulsante “Gif” che peremtterà agli utenti di scegliere tra le animazioni offerte da Twitter attraverso i partner GIPHY e Riffsy. La novità che sicuramente susciterà molto interesse, sarà disponibile non solo per gli utenti web ma anche nelle applicazioni per iOS ed Android, per adesso nulla a riguardo sulla presenza della funzionalità per Windows Mobile.

Ma quella delle Gif, è una delle tante novità introdotte recentemente da Twitter. Il social network ha cambiato da poco anche l’ordine dei sui tweet che non seguiranno più un ordine cronologico bensì di preferenza.

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome