Fin da quando Twitter ha fatto il suo esordio nel mondo dei social network, i tweet sono stati organizzati in ordine cronologico inverso e questo è sempre stato uno degli aspetti più semplici di un servizio che è via via diventato sempre più complesso nel corso degli anni. Ma ora sembra che Twitter si stia preparando a cambiare drasticamente la user experience della timeline, e sembra che ciò accadrà molto presto. Già dalle prossime settimane, Twitter starebbe progettando di sostituire l’ordine cronologico con un algoritmo che evidenzierebbe i tweet più rilevanti secondo le preferenze degli utenti.

TWITTER COME FACEBOOK – Già alla fine dello scorso anno, l’azienda ha testato questo approccio non cronologico con alcuni utenti, anche se l’idea non sembrava entusiasmare neanche i sostenitori più fedeli di Twitter. Ma soprattutto per loro questa non sarebbe dovuta essere una sorpresa, dal momento che i dirigenti della compagnia parlavano di questo cambiamento già da lungo tempo. Nel 2014 il direttore finanziario di Twitter, Anthony Noto, aveva dichiarato come la visualizzazione dei tweet in ordine cronologico non fosse comodissima in termini di user experience. E proprio in riferimento al test dello scorso anno, un portavoce della compagnia fondata da Jack Dorsey ha dichiarato che l’azienda sta continuando a esplorare nuovi modi per migliorare la visualizzazione dei contenuti da parte delle persone che utilizzano Twitter.

Jack Dorsey è determinato a rendere Twitter sempre più user friendly e intuitivo per le persone che hanno appena cominciato a utilizzare il servizio di microblogging. Dal momento che molti di loro sono probabilmente anche utenti Facebook, sono già abituati a vedere i post degli amici organizzati secondo un ordine di rilevanza. Come esattamente Twitter preveda di rendere funzionante questa nuova opzione non è ancora noto: probabilmente il nuovo stream basato sull’algoritmo potrebbe essere opzionale. Ad ogni modo, Twitter non ha ancora confermato questi cambiamenti e l’azienda ha rifiutato di rilasciare dichiarazioni ufficiali sulla questione; al contrario Dorsey ha scritto un certo numero di tweet per cercare di rassicurare gli utenti: “Non abbiamo mai programmato di riorganizzare le timeline la prossima settimana” ha scritto, ma ha anche accennato a grandi cambiamenti imminenti.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome