Napoli, Roma, Bari, Padova sono solo alcune delle città coinvolte dallo sciopero di venerdì 8 aprile 2016 con ripercussioni sul trasporto pubblico locale di bus e metro. Anche parte del personale Trenitalia della regione Piemonte aderisce all’agitazione. Per rimanere costantemente aggiornati e conoscere orari, informazioni e fasce di garanzie, il consiglio è di consultare i siti ufficiali o i profili di social network (Facebook, Twitter e Google+) delle società di trasporto.

Trenitalia

Sciopero di 8 ore della divisione Cargo della regione Piemonte (www.trenitalia.com) dalle 9 alle 17. Circoleranno invece regolarmente le Frecce.

Napoli

Anche il personale Eav (Ente Autonomo Volturno) partecipa allo sciopero Come comunica il sito ufficiale eavsrl.it, sono coinvolte le linee Eav di Cumana, Circumflegrea e Circumvesuviana con ritardi e limitazioni tra le 8 e le 14.30 e tra le 17.30 e il termine del servizio. Prima dell’inizio dell’agitazione, le ultime partenze garantite sono quelle di Montesanto Torregaveta delle 7.41, Torregaveta Montesanto delle 8, Montesanto Licola delle 7.43, Licola Montesanto delle 8.23. Al termine dello sciopero le prime partenze garantite sono Fuorigrotta Montesanto delle 14.30, Montesanto T.Gaveta delle 14.41, T.Gaveta Montesanto delle 14.40, Montesanto Licola delle 14.43, Quarto Montesanto delle 14.32, Licola Montesanto delle 14.43.

In merito alla Circumvesuviana sono da mettere in conto difficoltà da nizio servizio alle 6.17, dalle 8.30 alle 13.17, dalle 17.33 a fine attività. Per la tratta Piscinola-Aversa, l’Eav da sapere che potrebbe non essere assicurato il servizio ferroviario dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 20 a fine servizio. Infine, difficoltà anche per le linee Napoli Santa Maria Piedimonte Matese e Napoli Cancello Benevento.

Roma

Situazione complicata anche sulla rete Atac (atac.roma.it), ma solo dalle 20.30 a fine servizio per lo sciopero di 4 ore. Durante l’agitazione proclamata dalle organizzazioni sindacali Orsa, Cambia-Menti M410 e Cub, quindi, non saranno assicurati i servizi bus e tram, filobus, metropolitane, ferrovie regionali Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Viterbo. Nelle stazioni della metropolitana sono da prevedere interruzioni del servizio di montascale, ascensori e scale mobili. Braccia incrociate anche da parte del personale della rete gestita da RomaTpl, dalle 20.30 al termine del servizio. Di conseguenza non sono garantite le linee 218, 702, 720, 721, 764, 767 e 789.

Bari

Per quanto riguarda il trasporto nel capoluogo pugliese, il sito di riferimento è naturalmente amtab.it. Nel dettaglio, nella giornata di venerdì 8 aprile le braccia rimarranno incrociate per 24 ore. Coinvolto il personale di uffici, impianti fissi e aree di sosta. Il trasporto pubblico locale è garantito nelle fasce orarie tra le 5.30 e le 8.30 e tra le 12.30 e le 15.30. Nelle aree di sosta cittadine e nei Park & Ride non automatizzati non è assicurata la presenza degli operatori.

Padova

Disagi sul trasporto Busitalia Veneto (fsbusitaliaveneto.it) per lo sciopero di 4 ore proclamato da Ugl. Non sono garantite le corse con orario di partenza tra le 16.31 e le 20.30 per tutti i servizi svolti ovvero servizio urbano ed extraurbano nei bacini di Padova e Rovigo.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 6 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome