Gli acquisti online, sono ormai all’ordine del giorno per tantissime persone. La comodità di scegliere e ordinare qualsiasi cosa direttamente dal proprio computer, e perché no, anche dal proprio smartphone, sta sempre più prendendo piede. I vantaggi del fare acquisti online sono innumerevoli a partire dall’assenza della tanto odiata fila alle casse,  fino a quello di avere una più vasta scelta di articoli a disposizione, alla comodità di ricevere tutto direttamente a casa ma allo stesso tempo, legati a questi vantaggi però ci sono anche i rischi tipici associati alle vendite online. Vediamo quali accorgimenti possono aiutarci a non avere problemi e ad effettuare gli acquisiti in internet con la massima sicurezza.

TRANSAZIONI SICURE – Per gli acquisti online è sempre buona abitudine non inserire mai il proprio numero di carta di credito. Tra le modalità di pagamento, sarebbe quindi meglio preferire sempre carte di credito ricaricabili che se anche venissero clonate, comporterebbero la perdita del solo denaro caricato per l’acquisto. In alternativa si può decidere di scegliere pagamento tramite Paypal, che consente di collegare la propria carta di credito o anche il conto corrente e digitare user e password per effettuare il pagamento. Gli acquisti sono altresì garantiti in caso di problemi che dovessero sorgere in seguito alla transazione e consento la possibilità di reso gratuito. Alcuni negozi online, hanno poi l’opzione del pagamento in contrassegno che resta per quei molti che ancora diffidano delle transazioni online, la scelta più sicura.

In ogni caso assicurarsi sempre che la schermata in cui inseriamo i nostri dati in fase di pagamento, sia sempre contrassegnata da https (HyperText Transfer Protocol over Secure Socket Layer), che aumenta il livello di protezione contro attacchi.

ANTIVIRUS – Sebbene oggigiorno le transazioni online siano sempre più sicure, sarebbe opportuno avere sempre un antivirus aggiornato.

AFFIDABILITA’ DEI “NEGOZI” ONLINE – Nella scelta dei “negozi” in cui fare acquisti, è bene affidarsi a siti come amazon e ebay che effettuano controlli e verifiche sull’esistenza e sui contatti dei vari negozi.

SPEDIZIONI TRACCIATE – Per finire, altra piccola accortezza sarebbe quella di scegliere una spedizione tracciata e, se contenente oggetti di valore, assicurata. Anche se costa qualcosa in più, si ha una maggiore garanzia e non si rischia di trovarsi a mani vuote.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 3 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome