SolarWindow ha messo a punto una tecnologia che sembra molto prossima ad arrivare sul mercato



solarcoatedwindow
Gli ingegneri che hanno creato SolarWindow insieme ai tecnici del Laboratorio Nazionale di Energie Rinnovabili del Dipartimento per l’Energia degli Stati Uniti

Una sostanza organica che può essere spruzzata su una qualsiasi finestra di casa facendo in modo che la finestra si comporti come un pannello solare e produca elettricità pur continuando a svolgere la sua funzione di finestra lasciando passare la luce e rimanendo trasparente. Una tecnologia simile esiste e stando ai suoi creatori è pronta per essere utilizzata.

Pannelli solari trasparenti

La New Energy Technologies sostiene di aver sviluppato e testato con successo la vernice e i prototipi SolarWindow sembrano agli esperti molto promettenti. L’idea di pannelli solari trasparenti è una delle diverse tecnologie solari che si stanno sperimentando e la New Energy Technologies non è la prima e sola azienda che sta investendo in questo tipo particolare di tecnologia, ma la loro metodologia appare agli esperti come quella più promettente per una rapida immissione sul mercato.

Dati interessanti e potenziale imminente immissione sul mercato americano

Gli ingegneri dell’azienda stimano che l’istallazione di SolarWindow su di un edificio di 50 piani in Florida potrebbe generare elettricità per almeno 100 case eliminando al contempo l’equivalente di emissioni prodotte da veicoli che percorrono circa quasi 4 milioni e mezzo di chilometri.

Per la New Energy Technologies SolarWindow è attualmente in fase di sviluppo per l’eventuale distribuzione commerciale in circa 80 milioni di case unifamiliari in America e più di cinque milioni di edifici commerciali. Il governo federale degli Stati Uniti stima che indirizzando investimenti del settore privato nella riqualificazione energetica di edifici commerciali e industriali, si possano rendere gli edifici Americani più efficienti del 20% nella prossima decade, riducendo i costi energetici per le imprese americane di quasi 40 miliardi di dollari

Necessarie analisi approfondite e prove pratiche

L’annuncio dell’azienda segue i risultati di test indipendenti e di una certificazione di SolarWindow da parte del Laboratorio Nazionale di Energie Rinnovabili del Dipartimento per l’Energia degli Stati Uniti. Ovviamente saranno necessarie analisi più approfondite e test pratici in modo che costruttori, sviluppatori, ingegneri e architetti possano capire come utilizzare al meglio questa tecnologia nei propri progetti. Si tratta di una tecnologia che muove nella giusta direzione per una società meno dipendente dal carbone, dal petrolio e da quelli che vengono definiti combustibili sporchi.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]