Già scaricabile il nuovo aggiornamento di sistema operativo Windows 10 Mobile ovvero la build 10586.318. Il software è compatibile con tutti gli smartphone che supportano la nuova release mobile della società di Redmond tra cui, naturalmente, i device della gamma Lumia. Tra questi dovrebbero rientrare anche Lumia 1520, Lumia 930, Lumia 640, Lumia 640XL, Lumia 730, Lumia 735, Lumia 830, Lumia 532, Lumia 535, Lumia 540, Lumia 635 1GB, Lumia 636 1GB, Lumia 638 1GB, Lumia 430, Lumia 435, BLU Win HD w510u, BLU Win HD LTE x150q, MCJ Madosma Q501. In ogni caso, i laboratori di Microsoft sono stati messi in moto soprattutto per la correzione dei tanti piccoli bug riscontrati in queste prime settimane di esperienza d’uso.

Non sono dunque da mettere in conti nuovi servizi, ma una più soddisfacente stabilità generale, come dimostrano le correzione delle falle di programmazione relative al consumo eccessivo della batteria, alle difficoltà a installare app e aggiornamenti, ai casi di riavvio improvviso dei device nel caso di navigazione sul web con il nuovo browser Microsoft Edge. La stessa azienda di Redmond invita gli utenti a fornire continui feedback sulle novità e gli eventuali problemi rilevati in seguito all’installazione della build 10586.318 di Windows 10 Mobile. Tra le caratteristiche da segnalare c’è piuttosto l’aumento dei requisiti minimi richiesti ai terminali per il supporto del nuovo update di sistema operativo. Sono infatti indispensabili almeno 1 GB RAM e 8 GB di storage.

Attraverso l’app Gestione spazio aggiornamenti Windows 10 i possessori di uno smartphone compatibile possono verificare la presenza di Windows 10 Mobile e procedere al download gratuito. I passaggi da seguire sono pochi: eseguire l’app e selezionare Consenti l’aggiornamento a Windows 10. Appena l’update è disponibile, scorrere in Start Icona Start fino all’elenco Tutte le app, selezionare Impostazioni Icona dell’app Impostazioni -> Aggiornamenti e quindi scaricare e installare l’aggiornamento. Infine, verificare che le caselle di controllo Avvisami quando ci sono aggiornamenti per il telefono e Scarica aggiornamenti automaticamente se le impostazioni della rete dati lo permettono siano selezionate.

Nel frattempo è cominciato il conto alla rovescia per Windows 10 Anniversary Update, primo grande update del sistema operativo della società di casa Redmond. Atteso la prossima estate, sarà compatibile e installabile anche sulla console da salotto Xbox One. Tra le novità annunciate in occasione della Build 2016, l’annuale raduno di Microsoft con i suoi sviluppatori, figurano l’arrivo dele attese app di Facebook, Instagram e Messenger, le rivisitazioni grafiche, il supporto di Windows Hello nel browser Edge.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 69 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome