Il software è gratuitamente scaricabile su smartphone e tablet

Non solo per iPhone e iPad, Adobe Photoshop Fix è adesso disponibile anche per smartphone e tablet Android. Si tratta di una delle app più popolari per il fotoritocco che, accanto alle funzioni tradizionali e di base, aggiunge una serie di tool interessanti per rendere più soddisfacente e completa l’esperienza d’uso. Dal punto di vista tecnico, facciamo subito presente come il software sia gratuitamente scaricabile e installabile su tutti i dispositivi equipaggiati con la versione 5.0 di Android (e release successive, naturalmente) e dotati di un Adobe ID, il cui ottenimento è anch’esso gratuito e passa dalla registrazione sul sito della società di San Jose o attraverso la stessa app.

Le novità di Photoshop Fix viaggiano su tre binari differenti. Il primo è quello dell’implementazione di nuovi strumenti per il ritocco e il ripristino di foto. Più nel dettaglio è adesso possibile apportare modifiche alle caratteristiche dl viso ovvero ingrandire il sorriso, affinare le guance o modificare altri punti espressivi. Quindi c’è il via libera all’opportunità di dipingere per mettere in risalto o attenuare la pelle o i paesaggi. Ecco poi la possibilità di aggiungere o eliminare luce solo da alcune parti della foto. Infine, semaforo verde alla correzione delle imperfezioni utilizzando il contenuto nelle aree adiacenti e al ridimensionamento di qualsiasi area.

La seconda macro area su cui gli sviluppatori dell’app Photoshop Fix per smartphone e tablet Android hanno concentrato la loro attenzione è quella della modifica delle immagini con quattro nuovi strumenti. Si tratta di Pittura per ottenere effetti di precisione grazie a un contagocce con cui creare campioni di colore, un pennello regolabile e una gomma; Sfocatura per intervenire su parte di una foto e spostare il focus sul soggetto principale; Regolazione per aggiungere effetti di vignettatura e controllate esposizione, contrasto e saturazione; Colore per desaturare con lo scopo di rimuovere tutto il colore o per creare un mix di colore e bianco e nero.

Infine, l’ultimo binario di intervento su Photoshop Fix conduce alla funzionalità di invio delle immagini direttamente alla versione desktop di Photoshop CC per concludere le operazioni di modifica. Il software è scaricabile in italiano sul Play Store (play.google.com/store/apps/details?id=com.adobe.adobephotoshopfix&hl=it). A completamento del pacchetto di app per il fotoritocco made in Adobe, segnaliamo Photoshop Mix per ritagliare e combinare elementi provenienti da diverse immagini, fondere livelli e applicare look su dispositivi Android; Lightroom Mobile per acquisire, modificare, organizzare e condividere immagini di qualità professionale da smartphone o tablet; Photoshop Express con i suoi strumenti di modifica fotografica per l’applicazione di effetti e filtri.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 5]

NESSUN COMMENTO

Rispondi