Anche questa prima metà del mese di maggio 2016 si sta caratterizzando per la revisione di tariffe, offerte e piani promozionali degli operatori telefonici italiani, tra cui 3 Italia e Wind. La nuova proposta della prima, Casa3 Internet veloce, è pensata per chi non vuole limitazioni nel telefonare e navigare sia da da casa e sia in mobilità. Nel dettaglio, di giorno sono disponibili 30 GB di traffico web al mese ovvero 1 GB al giorno mentre di notte, esattamente da mezzanotte alle 8 del mattino successivo, non ci sono soglie da rispettare. Il costo è adesso in promozione a 10 euro anziché a 20 euro al mese. Tuttavia, per chi non è già equipaggiato, è indispensabile acquistare un dispositivo WebFamily di 3 Italia, esattamente WebCube 4 con anticipo di spesa di 19 euro o PocketCube con anticipo di 29 euro.

A completamente della proposta, è possibile dotarsi di tre sim aggiuntive con una tariffa a scelta tra All In 400 Casa3 che comprende 400 minuti e 400 sms, 4 GB di Internet 4G LTE a 5 euro (anziché a 10 euro) al mese o All In One Casa3 che include minuti e sms illimitati, sempre 4 GB di Internet 4G LTE, per un impegno di spesa di 10 euro al mese, anziché a 20 euro. Come fa notare l’operatore telefonico, i passaggi da seguire sono l’attivazione del piano dati Casa3; l’accesso alla pagina dedicata con inserimento fino a tre numeri, di qualsiasi operatore, per invitarli alla promozione All In 400 Casa3 o All In One 400 Casa3; l’attesa dell’sms ai numeri indicati. Da segnalare, infine, la ricezione della carta Gold di Grande Cinema 3 per andare al cinema gratis, anche nei fine settimana.

C’è vivavità, come anticipato, anche da parte di Wind. Proprio da oggi lunedì 9 maggio 2016 sono sottoscrivibili i piani Ricarica Max che include 3 GB per 30 giorni a 2 euro. Il limite è rappresentato dall’adesione limitata agli utenti che effettuano una ricarica di almeno 10 euro presso i punti vendita Wind. Ecco poi Open Internet 12 GB: il piano permette la condivisione del traffico dati tra tutti i propri terminali. L’impegno di spesa richiesto ai consumatori è di 19 euro (a chi è già cliente non è applicato alcun costo di attivazione) e comprende 12 GB di traffico. Da segnalare l’opportunità di fare proprio Wind Tab incluso senza spesa mensile e con anticipo di 49,90 euro. Infine, il terzo piano proposto in questa prima metà del mese di maggio è Wind Smart, sottoscrivibile sia con cellulare incluso con ricaricabile con rata di 1 euro e sia in abbonamento con partita Iva. Fino al 12 giugno 2016 è prevista la gratuità.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 40 Media: 2.6]

NESSUN COMMENTO

Rispondi