Mentre cresce l’attesa per l’arrivo del nuovo melafonino che aprirà la generazione dell’iPhone 7, in casa Apple il top di gamma resta l’iPhone 6 in tutte e quattro le sue versioni, 6, 6 Plus, 6S e 6S Plus. In tanti vorrebbero acquistarlo ma i prezzi sono ancora molto elevati, ecco allora una valida alternativa, l’acquisto a rate proposto dalle principali compagnie telefoniche. Vediamo le migliori offerte per questo mese di febbraio proposte da Vodafone, Wind e Tim.

IPHONE A RATE CON VODAFONE – Vodafone ha pensato ai suoi clienti con le tariffe Relax in abbonamento. Le tariffe Relax consentono a chi le sceglie, di avere oltre al pacchetto di minuti, sms e traffico dati, un iPhone. Le rate comprendono il canone per la tariffa che il cliente sceglie e quello per l’acquisto dell’iPhone che va dai 10 ai 20 euro in base al modello scelto. Come tutti gli acquisti in abbonamento a rate, è previsto un vincolo contrattuale di 30 mesi e un contributo iniziale che varia in base a modello e tariffa. In caso di recesso anticipato il cliente è tenuto a pagare tutte le rate rimanenti. L’addebito della rata viene effettuato in automatico ogni mese su conto o su carta di credito.

Vediamo quali sono nello specifico:

Abbonamento Relax: minuti ed sms illimitati, 3 GB di traffico dati a 34 euro al mese

Abbonamento Relax Casa Edition: minuti ed sms illimitati, 2GB di traffico dati a 39 euro al mese per 12 mesi, poi a 49 euro al mese + 5.16 euro di tassa di concessione governativa

Abbonamento Relax Completo Family Edition: qui le sim comprese nel pacchetto sono due. Una offre minuti ed sms illimitati, 3GB di traffico dati. L’altra minuti ed sms illimitati verso i numeri in Italia e anche verso Europa, Usa e Canada, 5GB di traffico dati a 75 euro al mese.

IPHONE A RATE CON WIND – Wind propone ai suoi clienti l’abbonamento Magnum.  Anche per Wind valgono le medesime regole, che prevedono vincolo di 30 mesi e addebito diretto su conto o carta. Non è prevista tassa di concessione governativa, Le tariffe prevedono sempre minuti ed sms illimitati e variano di prezzo in base ai gigabyte (2GB, 4GB, 8GB e 14GB) e al modello di iPhone scelti. Le riassumiamo:

iPhone 6S da 64GB: contributo iniziale 249.90 euro + 20 euro al mese + Wind Magnum.

iPhone 6S Plus da 64GB: contributo iniziale 299.90 euro + 22 euro al mese + Wind Magnum.

iPhone 6S da 16GB: contributo iniziale 199.90 euro + 18 euro al mese + Wind Magnum.

iPhone 6 da 64GB : contributo iniziale 199.90 euro + 12 euro al mese + Wind Magnum.

iPhone 6 da 16GB : contributo iniziale 149.90 euro + 9 euro al mese + Wind Magnum.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 17 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome