Grandi novità per gli amanti delle fotografie e delle immagini: la nuova versione di Microsoft Selfie per iOS è già stata scaricata da numerosi utenti. Tra le sue peculiarità, permetterà di condividere gli autoscatti su Facebook e su altri social network. Ecco come.

Microsoft Selfie 2.0: le caratteristiche

Come abbiamo anticipato, Microsoft ha rilasciato una nuova versione dedicata alla sua app per iOs Selfie 2.0. Quest’ultima permette di condividere gli autoscatti su Facebook e su altri social network, ovvero una funzionalità davvero molto richiesta, ed apprezzata ovviamente, dagli utenti che avevano scaricato la prima versione tramite lo store di Apple.

Ovviamente, l’azienda di Redmond ha apportato alcune modifiche all’interfaccia, e ha risolto i crash che si verificavano quando il dispositivo era in modalità aereo. Ciò ha permesso agli utenti di apprezzare ancora di più l’app.

LE CARATTERISTICHE DI SELFIE 2.0 – Gli amanti dei selfie non possono farne a meno: ovviamente stiamo parlando di scattare una foto e di pubblicarla direttamente sui social networl. Proprio per questo motivo, Microsoft ha incluso in Selfie una semplice opzione che permette di condividere tutto in tempo reale e su qualsiasi social. Vi basterà toccare un pulsante per pubblicare il selfie su Facebook, utilizzando la funzione di sharing offerta da iOs.
L’app Selfie 2.0, tra l’altro, dispone della funzionalità Intelligent Portrait Enhancement: quest’ultima permette di sfruttare il riconoscimento facciale per rimuovere i difetti del viso, analizzando età, il colore della pelle o il sesso dell’utente inquadrato.
Tra le altre funzionalità abbiamo anche Noise Reduction che giudica le condizioni di illuminazione e può attivare anche l’opzione di scatti a raffica per scegliere i fotogrammi migliori. Infine, Auto Exposure rileva la luce in eccesso che si trova dietro al soggetto.
Insomma, Selfie 2.0 ha sicuramente rinvigorito una pratica ormai diffusissima: farsi un selfie e pubblicarlo sui social Ora, grazie a queste app, avremo anche immagini perfette!
Articoli Correlati:

Set 18, 2015

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 3 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome