Creatività e fantasia degli utenti Apple sul nuovo melafonino



In attesa di sapere tutto su iPhone 7 ovvero caratteristiche tecniche, prezzi e uscita, i prototipi, concept e mockup che stanno circolando sul web continuano a catturare l’attenzione. Da una parte rivelano la creatività e la fantasia dei loro sviluppatori. Dall’altra sono uno spia dei desideri dei consumatori dei prodotti della mela morsicata. In ogni caso, l’appuntamento con la versione finale dello smartphone di Apple è solo nel prossimo autunno, ma già alla WWDC 2016 di giugno potrebbero spuntare le prime indiscrezioni affidabili. La certezza è comunque rappresentata dall’equipaggiamento con il nuovo sistema operativo iOS 10, la cui anteprima sarà appunto presentata alla prossima conferenza per sviluppatori.

SCAVids e ConceptiPhone propongono un iPhone 7 in stile Samsung Galaxy S7 Edge con schermo ricurvo da 5,5 pollici e risoluzione 2k, processore A10, 4 GB di RAM, batteria da 3.500 mAh, speaker surround, videocamera frontale da 8 megapixel e fotocamera posteriore da 16 megapixel. Alcuni di questi aggiornamenti potrebbero effettivamente trovare spazio nella prossima incarnazione del melafonino.

Un design futuristico che difficilmente potrà essere realizzato a breve è quello del sito iPhone-Tricks.de. L’idea è di un iPhone 7 con schermo senza bordo da 5.4 pollici e tasto Home integrato nel display. Non è previsto il jack per le cuffie, come peraltro sarebbe realmente previsto dalla società di Cupertino, ma neanche la porta Lightning. Spazio piuttosto alla nuova USB-C.

Quello di Eric Huismann è uno dei concept più credibili tra quelli che stanno girando in Rete in questi giorni di attesa. Offre un design bombato simile a quello dell’iPhone 6S, ma è più sottile e mostra una fotocamera da 15 megapixel che non sporge dal corpo, eliminando così quell’incertezza nel design che lo scorso ha fatto discutere i consumatori della mela morsicata.

Molto simile nelle linee all’iPhone 6, il concept di Marek Weidlich è molto più sottile e prevede uno schermo che sfrutta tutto il pannello frontale. Da segnalare la mancanza del tasto Home, che tra l’altro è un punto in comune della maggior parte dei concept dell’iPhone 7, e presenta un’interfaccia del prossimo sistema operativo iOS 10 che ricorda molto quello dell’Apple Watch. Anche il concept di Yasser Farahi non si discosta molto dal design dell’iPhone 6, ma presenta linee più raffinate, con la possibilità di scegliere la scocca in un maggior numero di colori. Per il resto le caratteristiche hardware sono piuttosto simili all’attuale versione del melafonino con un audio stereo migliorato.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 17 Media: 2.3]

NESSUN COMMENTO

Rispondi