Novità e miglioramenti, dettagli e caratteristiche tecniche del nuovo iPhone



Quali sono le caratteristiche tecniche dell’iPhone 7 da cui saranno levati i veli mercoledì 7 settembre 2016 al Big Graham Civic Auditorium di San Francisco? Quali novità, miglioramenti e cambiamenti sono da mettere in conto? In prima battuta difficilmente la società di Cupertino apporterà variazioni nelle dimensioni. I modelli che dovrebbe lanciare sul mercato sono due, il primo con display da 4,7 pollici (iPhone 7), il secondo da 5,5 pollici (iPhone 7 Plus). Insomma, Apple replicherà lo schema degli ultimi due anni. La novità potrebbe essere rappresentata dall’introduzione di un quinto colore, nero lucido, da affiancare ai tradizionali argento, oro, rosa dorato e grigio siderale.

Confermata l’adozione dell’alluminio Serie 7000, già sperimentato con successo sull’Apple Watch e sull’attuale iPhone top di gamma, per la realizzazione della scocca. In ogni caso, lo smartphone dovrebbe conservare le stesse forme arrotondate dell’iPhone 6S con qualche piccolo ma significativo cambiamento. Si va verso la conferma dell’assenza del jack cuffie da 3,5 millimetri con le funzioni audio saranno dirottate sulla porta Lightning. Una scelta di questo tipo agevolerà permetterà eventualmente di ridurre lo spessore. Sembra invece da escludere l’utilizzo del resistente vetro in cristalli di zaffiro di cui si vocifera da tempo: l’appuntamento, se arriverà, sarà con l’iPhone 8 (o iPhone 7S).

Si va a grandi passi verso il potenziamento della fotocamera anche per non rischiare di rimanere indietro rispetto alla concorrenza che propone soluzioni (quasi sempre) efficaci e innovative. Sull’iPhone 7 Plus potrebbe esserci spazio per una doppia fotocamera che modifica sensibilmente l’estetica posteriore dello smartphone. Per l’iPhone 7, Apple deciderà di passare dall’attuale chip A9 al nuovo A10. La memoria RAM, attualmente da 2 GB potrebbe essere portata a 3 GB, almeno sul modello Plus. Apple dovrebbe poi proporre una batteria più capiente dei 3.000 mAh, in grado di assicurare un maggiore durata dell’autonomia.

L’iPhone 7 girerà attorno al nuovo sistema operativo iOS 10, compatibile con iPhone SE, iPhone 6S, iPhone 6S Plus, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPad Pro da 12,9 e da 9,7 pollici, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad mini 3, iPad mini 2 e iPod touch di quinta generazione. Per il lancio sul mercato occorrerebbe invece attendere il 27 settembre, ma l’Italia (a differenza dell’iPhone SE) non dovrebbe rientrare tra i Paesi ritenuti commercialmente di prima fascia. Ne fanno invece parte Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Nuova Zelanda, Puerto Rico, Regno Unito, Singapore e Stati Uniti.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 5 Media: 3.6]

NESSUN COMMENTO

Rispondi