La nuova beta rilasciata da Apple per gli sviluppatori introduce alcune utili funzionalità che vedremo a breve su tutti gli iPhone e iPad di ultima generazione



ios-9.3
ios-9.3

Apple ha rilasciato la prima versione beta del prossimo aggiornamento ad iOS 9.3. Questa volta le novità introdotte sono molte e riguardano tutti i dispositivi della Mela. Fra le app aggiornate troviamo Note, che in questa nuova versione consente di sfruttare maggiormente il Touch ID per accedere all’app. Inoltre, come segnalato nei dettagli di questa release, ora Note integra “funzionalità di ordinamento migliorate”, consentendo cioè di visualizzate i contenuti ordinati per data di creazione, data di modifica o in ordine alfabetico.

Da segnalare anche la nuova modalità “notte”, disponibile per i dispositivi a 64 bit, inclusi iPhone 5s, iPhone 6 e 6s, iPad Air e Air 2, iPad mini 2 e seguenti. Sfruttando l’ora e la posizione del dispositivo per determinare il tramonto nel punto in cui si trova l’utente, il display cambia automaticamente i colori, passando a tonalità più calde, che facilitano la lettura e risposano gli occhi in condizioni di scarsa luminosità.

Vengono aggiornate anche le app News e Salute: la prima introduce migliorie che riguardano la personalizzazione dei contenuti in base alle preferenze degli utenti, fornendo articoli più attinenti ai gusti personali. La seconda invece implementa l’integrazione con Apple Watch e consente ad app di terze parti di tenere conto di dati sanitari e sul benessere, come peso, allenamenti e sonno.

Novità anche per CarPlay, per cui è stata migliorata l’integrazione con Apple Music, introducendo le funzioni “New” e “For You” con brani, artisti e album selezionati da esperti, più altre selezioni basate sulle preferenze musicali dell’utente. La funzionalità “Nearby” in Mappe permette di individuare stazioni di servizio, parcheggi, ristoranti, caffè e altro ancora con un tap.

Piccole migliorie riguardano poi il mondo educational, come la nuova applicazione Classroom e Apple School Manager e il supporto alla multiutenza, esclusiva per l’iPad, grazie alla quale un solo dispositivo può essere condiviso tra più persone. Infine iOS 9.3 introduce nuove scorciatoie per il 3D Touch sulle applicazioni App Store, Bussola, Meteo, Salute, Borsa e Impostazioni.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 4.5]

NESSUN COMMENTO

Rispondi