La cronistoria dei fatti è la seguente: Apple è stata costretta a rilasciare l’aggiornamento iOS 9.3.2 per iPhone, iPad e iPod touch per correggere alcuni bug rilevati nel precedente update iOS 9.3.1, a sua volta chiamato a riparare le falle rilevate nella precedente versione di sistema operativo iOS 9.3, tra cui quella fondamenta della difficoltà ad aprire link esterni dalle app e dal browser. Tutto concluso? Nient’affatto perché, correzione di errori a parte, l’iOS 9.3.2 sta portando con sé problemi e disagi così rilevanti da aver costretto la società di Cupertino a sospendere l’update per iPad Pro da 9,7 pollici, ma anche a valutare lo sviluppo di un successivo update iOS 9.3.3 mentre la prossima major release iOS 10 è alle porte.

Tra meno di un mese, la multinazionale della mela morsicatane presenterà infatti l’anteprima in occasione della WWDC 2016, in calendario dal 13 al 17 giugno. Il principale problema rilevato a bordo del dispositivi che hanno installato l’iOS 9.3.2 è l’ormai famigerato errore 56. Le lamentele più forti arrivano dai possessori del nuovo iPad Pro, quello con schermo da 9,7 pollici. Le conseguenze di questo bug sono presto dette: l’impossibilità di utilizzare il proprio dispositivo. Inevitabile per la società di Cupertino, alla luce delle troppo segnalazioni ovvero dell’ampia diffusione di questo bug, fare marcia indietro e sospendere l’update, almeno per il nuovo tablet.

Il consiglio per chi lo ha già installato è naturalmente quello di procedere con il downgrade al precedente iOS 9.3.1. Tuttavia non si tratta dell’unico problema lamentato dagli utenti in questi primi giorni di esperienza d’uso con l’iOS 9.3.2. Come non citare quelli relativi al Bluetooth, alla durata della batteria, al Wi-Fi, ad Apple Music, al sensore Touch ID per il riconoscimento delle impronte digitali, alla funzione Non disturbare, alla sincronizzazione di album fotografici. Rispetto a queste lamentele, la società di Cupertino non ha ancora preso una posizione definitiva, ma non è appunto da escludere che possa aver già messo in moto i suoi laboratori per lo sviluppo del nuovo aggiornamento iOS 9.3.3.

Il suggerimento è dunque di ponderare sempre con attenzione un eventuale upgrade, di attendere ancora qualche giorno e di leggere con attenzione i feedback degli utenti che l’hanno testato. L’iOS 9.3.2 può essere scaricato direttamente dal proprio terminale seguendo il percorso Impostazioni Generali -> Aggiornamento Software -> Scarica e Installa. iOS 9.3, iOS 9.3.1 e iOS 9.3.2 sono comunque gratuitamente installabili su iPhone SE, iPhone 6S, iPhone 6S Plus, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, iPad Pro, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad mini 3, iPad mini 2, iPad mini e iPod touch di quinta generazione.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 383 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome