Negli ultimi giorni Apple ha diffuso la notizia che alcuni degli adattatori prodotti tra il 2003 e il 2015 saranno ritirati perché a rischio scossa per gli utilizzatori. Il colosso di Cupertino, nell’annunciarlo, ha sottolineato come abbia a cuore la sicurezza dei suoi utenti e che quindi gli adattatori in questione saranno sostituiti gratuitamente con altri nuovi e ridisegnati. Secondo la multinazionale della mela, i riduttori in alcuni casi potrebbero rompersi causando una scossa elettrica.

Per accertarsi di possedere tali dispositivi, è sufficiente ricordare che sono quelli distribuiti con i Mac e altri device iOS prodotti negli ultimi dodici anni e che sono compresi anche nel kit adattatore internazionale Apple. I prodotti di cui si parla sono diffusi in molti Paesi: Europa, Brasile, Corea, Australia, Nuova Zelanda e Argentina.

Scendendo nei particolari, i riduttori difettosi presentano, nello slot con cui si uniscono all’alimentatore, quattro o cinque caratteri o, al contrario, non ne presentano nessuno. In quelli nuovi invece si prevede la presenza di un codice identificativo regionale composto da tre lettere che corrispondono alle tre lettere del nome dello Stato nel quale il dispositivo viene commercializzato. La procedura di sostituzione è totalmente gratuita e può avvenire attraverso tre modalità: ci si può recare con l’oggetto in questione presso il più vicino Centro di Assistenza Autorizzato di Apple o presso un Apple Store; richiedere che l’adattatore venga sostituito online attraverso il sito apple; o ancora telefonando al supporto Apple.

Ricordiamo che in questi ultimi due casi sarà richiesto il numero presente sull’adattatore da sostituire, è dunque consigliabile scriverselo prima di rivolgersi al supporto. Per le informazioni ufficiali presenti sul sito della casa di Cupertino, sarà sufficiente andare sulla pagina dedicata al programma di sostituzione dell’adattatore per la presa a muro CA di Apple, dove sono presenti tutte le fotografie dettagliate necessarie per riconoscere il riduttore da sostituire.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome