Smartphone Android a rischio virus



I possessori di smartphone Android dovrebbero essere messi a conoscenza di un nuovo virus molto pericoloso. Soprannominato Mazar, il malware che attacca Android permette di ottenere i diritti di amministratore dello smartphone, consentendo così di cancellare da remoto i dati sui dispositivi, effettuare chiamate o leggere i messaggi di testo. Heimdal, l’azienda di sicurezza informatica che per prima ha rilevato il malware, ritiene che i messaggi di testo “maligni” potrebbero essere già stati inviati a circa 100.000 smartphone in Danimarca. Non è ancora certo se il virus si sia diffuso in altri paesi.

MALWARE MAZAR – Mazar viene trasmesso attraverso un messaggio di testo – che appare sullo smartphone come un messaggio multimediale – con un link che scarica il software Tor sullo smartphone degli utenti. Il malware agisce poi attraverso il Tor appena installato, un software che consente agli utenti di accedere a Internet in modo anonimo. I dispositivi Android infetti si trovano così esposti a tutta una serie di minacce. Gli aggressori possono monitorare in remoto l’attività sullo smartphone, cancellare i dati personali, inviare e ricevere messaggi o effettuare chiamate verso numeri a pagamento.
Heimdal ha testato il malware Mazar su dispositivi con sistema operativo Android 4.4 KitKat e inferiori. Le versioni successive del popolarissimo sistema operativo mobile di Google non sono state testate. Il malware non si installa e non funziona su dispositivi impostati in russo, e questa potrebbe essere una traccia sulla sua origine.
Perché il virus possa installarsi e ottenere l’accesso al dispositivo, è indispensabile che gli utenti abbiano deselezionato un’impostazione predefinita all’interno del sistema operativo che garantisce che solo fonti attendibili possano installare del software (Impostazioni> Sicurezza> Sorgenti sconosciute). Gli esperti non si stancheranno mai di ripetere che gli utenti non dovrebbero mai cliccare su link web sconosciuti e soprattutto dovrebbero essere sempre sospettosi se ricevono messaggi non richiesti.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

NESSUN COMMENTO

Rispondi