Lumia 650 arriva sul mercato in anticipo



Microsoft ha deciso di lanciare sul mercato il suo Lumia 650, prima dell’inizio del Mobile World Congress 2016 che si terrà a Barcellona il prossimo 22 febbraio. La “strategia” adottata da Microsoft di annunciare in anticipo e introdurre sul mercato il nuovo Lumia 650 prima del MWC, si pensa sia un modo per evitare che lo smartphone restasse in penombra rispetto all’ampia gamma di dispositivi che verranno presentati. Ma vediamo nello specifico le caratteristiche del Lumia 650.

SCHEDA TECNICA, DESIGN E PREZZO – Sebbene si tratti di uno smartphone di fascia media e quindi non di un top di gamma, il Lumia 650,  si presenta al pubblico con una interessante scheda tecnica. Equipaggiato con Windows 10 Mobile, ha uno spessore di soli 6,9 millimetri, il più sottile tra tutti i Lumia, e pesa 122 grammi, caratteristiche che gli attribuiscono eleganza e leggerezza. Il display è un 5 pollici OLED con risoluzione 1280×720 pixel. Dispone di RAM da 1GB e memoria interna di 16GB espandibile tramite microSD. Il supporto alla rete 4G LTE garantisce una elevata velocità di navigazione in internet. La fotocamera montata è da 8 megapixel mentre il sensore frontale di 5 megapixel. La batteria da 2200 mAh garantisce un’autonomia piuttosto buona, anche con un utilizzo molto intenso. Anche il prezzo del nuovo Lumia 650 è rapportato alle ottime qualità che presenta questo smartphone. Attualmente disponibile a 239 euro, il Lumia 650, si preannuncia un dispositivo molto competitivo. L’aspetto estetico è molto interessante. Il Lumia 650 è infatti uno smartphone elegante, dal look sofisticato grazie agli inserti in metallo, ottimo anche per il target business. La cover posteriore è sostituibile.

Uno smartphone che si è guadagnato molte attenzioni e che è stato a lungo atteso. Le principali caratteristiche che lo rendono un dispositivo comunque competitivo sono sicuramente il design elegante, la leggerezza e la presenza del supporto LTE.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 5]

NESSUN COMMENTO

Rispondi