Dopo il lancio del Priv, nel 2016 l'azienda canadese potrebbe decidere di affidarsi al sistema operativo mobile di Google per i propri dispositivi



blackberry-android
blackberry-android

Il nuovo anno pare possa essere ricco di sorprese nel mondo degli smartphone: fra le tante novità anche la strategia di BlackBerry di adottare Android come unico sistema operativo per i propri device mobile.

La società canadese, infatti, è in procinto di rilasciare due nuovi dispositivi nel 2016, fra questi anche un telefono cellulare. Come confermato dallo stesso John Chen, CEO di BlackBerry, nel corso di un’intervista rilasciata in occasione del CES 2016 di Las Vegas a CNET, entrambi saranno dotati del sistema operativo mobile di Google, Android.

Ciò nonostante l’azienda sembra intenzionata a proseguire nello sviluppo di software, anche se non ci saranno nuovi smartphone in uscita con BlackBerry 10, l’ultimo sistema operativo realizzato dall’azienda di Waterloo, nel corso del 2016.

Chen non ha rivelato maggiori dettagli sulle date di uscita di questi nuovi dispositivi, ma si è dimostrato fiducioso sulle sorti del BlackBerry Priv, primo vero smartphone Android dei canadesi, che secondo il CEO otterrà in un’impennata delle vendite già a partire dal prossimo mese, in particolare grazie al calo di prezzo previsto. Sul Priv ci sono grandi speranze anche per quanto riguarda le sorti dell’azienda, spesso in difficoltà negli ultimi anni, con l’avvento degli smartphone di ultima generazione. Secondo Chen, il Priv contribuirà a migliorare la redditività dell’impresa e risanare il valore del marchio, così da gettare le basi per la produzione di un altro telefono con BlackBerry 10 OS in futuro.

Un altro progetto su cui si stanno dirigendo le attenzioni dell’azienda è la certificazione di sicurezza nazionale per BlackBerry 10, in modo che i dispositivi possano essere utilizzati in determinati progetti governativi e aziendali. Resta comunque viva l’offerta di BlackBerry Classic e altri dispositivi alimentati da BB OS, ma, come detto, non ci saranno ulteriori investimenti in nuovi hardware.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 7 Media: 3.1]

NESSUN COMMENTO

Rispondi