L'aggiornamento di sistema operativo arriva in Europa



Innanzitutto facciamo chiarezza sui tempi di uscita di Android 7 per Samsung Galaxy S7 in Italia, considerando la tanta confusione che circola in merito a versioni di prova, avvistamenti e presunte interruzioni di rollout. Ebbene, la distribuzione della release finale del nuovo aggiornamento di sistema operativo sta coinvolgendo anche il mercato europeo, ma a ricevere la notifica della disponibilità software sono gli utenti britannici. Il file da scaricare, come racconta il forum per sviluppatori Android XDA, è di circa 1,2 GB e a quanto pare sta coinvolgendo sia il Samsung Galaxy S7 e sia la variante Samsung Galaxy S7 Edge, quella con i bordi del display curvi da entrambi i casi.

Lo stesso XDA, che pubblica anche alcuni screenshot a testimonianza dell’avvio della distribuzione di Android 7 per Samsung Galaxy S7 in vita all’ottimismo. Ovvero fa notare che si tratta del passaggio preliminare per la diffusione a catena negli altri Paesi europei. In particolare, l’aggiornamento sarà in prima battuta disponibile nei mercati in cui Samsung ha lanciato il programma beta e dunque anche l’Italia. Qualunque sia l’operatore telefonico tra Vodafone, Tim, Wind, 3 Italia, e inclusi i modelli no brand. A ogni modo, i primi modelli destinati a essere coinvolti dovrebbero essere quelli no brand, solitamente davanti a tutti nelle operazioni di aggiornamento software.

Per verificare manualmente la disponibilità dell’upgrade di sistema operativo sul proprio dispositivo basta seguire il percorso Impostazioni > Info sul telefono > Aggiornamenti sistema. Come funziona Android 7.0 Nougat su Samsung Galaxy S7? I primi commenti italiani sull’esperienza d’uso raccontano con soddisfazione dei tanti cambiamenti che il nuovo upgrade ha portato con sé, ma anche la presenza di qualche problema di troppo, di cui va naturalmente verificata la portata. Occorre però segnalare come in alcuni dei Paesi in cui la nuova major release è disponibile da tempo è stata rilasciata una seconda versione “ripulita” dagli errori.

Google ha insistito sulla strada dell’integrazione fra dispositivi, consente adesso di modificare la risoluzione dello schermo, propone nuovi toggle, innalza il tasso di personalizzazione e migliora l’autonomia con nuove ottimizzazioni. Non solo sul Samsung Galaxy S7 e sul Samsung Galaxy S7 Edge, l’aggiornamento di sistema operativo Android 7 Nougat in Italia dovrebbe approdare anche sui vari Samsung Galaxy Note 5, Samsung Galaxy S6, Samsung Galaxy S6 Edge, Samsung Galaxy S6 Edge Plus, Samsung Tab S2.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 4 Media: 3.5]

NESSUN COMMENTO

Rispondi